A Beautiful Day: la locandina e la trama del film con Joaquin Phoenix

A Beautiful Day Film 2018

Joaquin Phoenix è il protagonista di A Beautiful Day, film diretto da Lynne Ramsay, presentato lo scorso anno al Festival di Cannes. L’uscita nelle sale italiane è prevista per il 3 maggio 2018.

A Beautiful Day, arriva al cinema il “giustiziere” Joaquin Phoenix

A distanza di un anno dalla sua presentazione al Festival di Cannes, arriva finalmente nelle sale cinematografiche italiane A Beautiful Day. Il film, diretto da Lynne Ramsay, vede protagonista uno tra gli attori più apprezzati del cinema internazionale, Joaquin Phoenix. Solo nel 2018 lo ritroviamo tra i protagonisti di Maria Maddalena e Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot, film che lo vedono all’opera al fianco di Rooney Mara. Colei che invece si muove al suo fianco in A Beautiful Day è una collega decisamente più giovane, ovvero Ekaterina Samsonov.

A Beautiful Day Film 2018

Come si può notare dal poster ufficiale, il film viene associato a titoli rimasti impressi nella memoria collettiva: Taxi Driver, Leon e Drive. Al centro di tutto troviamo Joe (Joaquin Phoenix), un ex marine e agente FBI. L’uomo si prende quotidianamente cura della madre e si ritrova a fare i conti con i flashback che lo portano a rivivere i drammatici momenti che hanno caratterizzato la sua esperienza nelle zone di guerra.

Joe continua ad essere fedele alla propria indole da “giustiziere” e sceglie ogni giorno di aiutare giovani ragazze vittime della schiavitù sessuale, costrette cioè a prostituirsi. Proprio in questo modo conosce la storia di Nina (Ekaterina Samsonov), giovane figlia di un politico statunitense: l’uomo è convinto che la ragazza sia stata rapita e sceglie di affidarsi all’ex militare che, dopo aver accettato il lavoro, riesce a liberare Nina ma finisce per scoperchiare un vaso pieno di loschi intrecci e corruzione.

A Beautiful Day arriverà nelle sale italiane il 3 maggio 2018. Ecco il trailer italiano del film:

The following two tabs change content below.

Patrizia Monaco

Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la propria passione per il cinema, muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione. Affronta le indecisioni della vita chiedendosi "Cosa farebbe Ellen Ripley?", sicura così di non sbagliare mai.

Lascia un commento