A Ghost Story, trailer e trama del film in uscita a luglio con Casey Affleck e Rooney Mara

A Ghost Story

Video trailer e trama di A Ghost Story, il nuovo film di David Lowery con Rooney Mara e Casey Affleck. L’uscita della pellicola è prevista per luglio 2017.

A Ghost Story è il nuovo film di David Lowery, nelle sale dal 7 luglio 2017

Nelle ultime ore, gli appassionati di cinema sparsi per il globo hanno iniziato a parlare e discutere di A Ghost Story, film diretto da David Lowery e che uscirà nelle sale statunitensi il 7 luglio 2017. E questo perché sono stati rilasciati il poster ed il video trailer della pellicola, che andremo a vedere tra poco. Senza neanche averlo visto, potremmo già dire che questa pellicola profuma di Oscar, e non perché sia scontata una sua candidatura ai prossimi Academy Awards, ma semplicemente perché a guidarne il cast sono due attori che quasi ci stanno prendendo gusto a rientrare nelle prestigiose “cinquine” della magica notte hollywoodiana.

Il regista statunitense ha infatti scelto di puntare su Rooney Mara e Casey Affleck, lui fresco di statuetta per il suo ruolo da protagonista in Manchester by the Sea, e lei sempre più capace di convincere pubblico e critica con le proprie interpretazioni, arrivando, non a caso, a conquistare ben due nomination agli Oscar dal 2011 ad oggi (The Girl with the Dragon Tattoo, Carol). Di certo non possiamo ancora dire che, con A Ghost Story, la giovane attrice possa puntare alla terza nomination, ma il trailer del film lascia ben immaginare un’interpretazione di alto livello.

Trailer e trama della pellicola, Rooney Mara e Casey Affleck protagonisti di una straziante storia d’amore

A Rooney Mara e Casey Affleck verranno così affidati i due personaggi principali di A Ghost Story, protagonisti di una storia che tanto sembra ricordare un’altra pellicola molto amata, ovvero Ghost di Jerry Zucker (1990). Ovviamente il paragone non si limita solo alla somiglianza tra i titoli dei due film, quanto piuttosto nella sostanza delle due storie. Anche con A Ghost Story entreremo a contatto con una storia d’amore che, seppur i due amanti non siano tra gli attori che più sprizzano gioia dal proprio corpo, saprà trasmettere tutta la propria potenza ed intensità. Seguendo il trailer non possiamo non notare la scena in cui Rooney Mara si trova in obitorio per riconoscere il corpo del suo amato, in questo caso quel Casey Affleck che quindi continuerà a vegliare su di lei anche nella sua vita ultraterrena. E se in Ghost, l’indimenticabile Patrick Swayze ricopriva sì il ruolo di un fantasma ma mantenendo del tutto le proprie sembianze, in A Ghost Story, colui che muore diventa un fantasma ma di quel genere che sin da bambini regna nell’immaginario comune, ovvero un “individuo evanescente” con indosso un lenzuolo bianco.

Nel corso del film, alcuni flashback ci porteranno indietro nella storia d’amore dei due innamorati, e si alterneranno con il presente, quando cioè Rooney Mara affronterà un dolore profondo per poi, nel tempo, reagire e guardare avanti, e questo potrebbe comprendere anche un altro uomo al suo fianco. In quel momento, il fantasma di Casey Affleck dovrà scegliere se considerare finito il suo compito e quindi se lasciare definitivamente le persone che ama.

Questo sembra dunque essere la story-line alla base di A Ghost Story, film che ha raccolto numerosi consensi nel corso del Sundance Film Festival 2017, dove è stato presentato in anteprima lo scorso gennaio. Nel cast compariranno anche Will Oldham, Sonia Acevedo e Rob Zabrecky.

The following two tabs change content below.

Patrizia Monaco

Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la propria passione per il cinema, muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione. Affronta le indecisioni della vita chiedendosi "Cosa farebbe Ellen Ripley?", sicura così di non sbagliare mai.

Lascia un commento