Alien 5: i concept del film mai realizzato da Neill Blomkamp

Alien

Il regista di District 9, Elysium e Humandroid, Neill Blomkamp, ha diffuso alcuni artwork del quinto capitolo della serie Alien, che non vedrà mai la luce…

L’Alien perduto di Neill Blomkamp

Mentre il regista del primo Alien, Ridley Scott, resta indeciso su come proseguire la saga dopo l’insuccesso di Covenant della scorsa primavera (concentrarsi sull’Intelligenza Artificiale o insistere sugli Xenomorfi?), Neill Blomkamp ha pubblicato sui propri account Instagram e Twitter alcune immagini della pellicola che avrebbe dovuto realizzare.

Il progetto doveva essere un seguito di Scontro finale, diretto da James Cameron. Ignorando tanto il capitolo di David Fincher (inspiegabilmente a nostro parere) quanto La clonazione.

La 20th Century Fox, tuttavia, non diede il via libera alla realizzazione del film, preferendo concentrarsi sulla nuova trilogia cominciata nel 2012 con Prometheus.

A corredo dell’articolo potete comunque vedere alcuni bozzetti e illustrazioni del lungometraggio perduto di Blomkamp. AlienLungometraggio che prevedeva il ritorno non solo di Sigourney Weaver, il tenente Ellen Ripley, ma anche di Michael Biehn nei panni del caporale Dwayne Hicks. Persino il personaggio della bambina, Newt, sarebbe sopravvissuto.

A questo link potete invece trovare quelle che, secondo noi, sono le migliori scene tratte dai primi tre episodi della saga.

Voi cosa ne pensate? Avete apprezzato Prometheus e Covenant o preferivate una direzione diversa per la serie, magari proprio quella di Blomkamp? Oppure ritenete sia il caso di “staccare definitivamente la spina” al franchise? Ditecelo nei commenti!

Alien

The following two tabs change content below.

Fabio Leonardi

Nato e cresciuto in provincia di Milano, appassionatissimo di cinema (per il quale vive e in qualche modo lavora), oltre che di musica, astronomia e di gatti.

Lascia un commento