Ant-Man and the Wasp: la Marvel pubblica un nuovo spot

Ant-Man and the Wasp

La breve sequenza di immagini rivela alcuni retroscena di Ant-Man and the Wasp, la nuova pellicola incentrata su Scott Lang.

Il nuovo cinecomic dei Marvel Studios uscirà nelle sale italiane il prossimo 14 agosto

Se durante la visione di Avengers: Infinity War, mentre gli altri supereroi della Marvel erano impegnati nella stoica lotta contro il gigante Thanos, vi eravate domandati che fine avesse fatto Ant-Man, arriva ora la risposta attraverso un nuovo spot di Ant-Man and the Wasp pubblicato via Twitter dalla Marvel stessa.

Nello spot, il protagonista Scott Lang, dopo essersi schierato dalla parte di Captain America nel film Civil War ed inimicandosi di conseguenza il governo, dichiara di trovarsi agli arresti domiciliari, quando fanno la loro apparizione in cerca di aiuto Hope van Dyne e Hank Pym.

Secondo la sinossi ufficiale:

Dopo quanto accaduto in Captain America: Civil War, Scott Lang affronta le conseguenze delle sue scelte come supereroe e padre. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio nella sua vita e nelle responsabilità che deve assumersi in veste di Ant-Man, viene affrontato da Hope van Dyne e dal Dottor Hank Pym che hanno una nuova, urgente, missione. Scott deve ancora una volta indossare la tuta e imparare a lottare accanto a Wasp mentre il team collabora per scoprire dei segreti dal passato

Il breve filmato nasconde anche altri due retroscena: il primo è l’apparizione di un altro personaggio, Ghost, che verrà interpretato dall’attrice Hannah John-Kamen; mentre il secondo è l’evidenza che Lang non abbia più avuto un contatto diretto con Hope e con suo padre. Cosa sia successo resta un rebus che potremmo sciogliere solo guardando il film. L’uscita di Ant-Man and the Wasp nei cinema italiani è prevista per il prossimo 14 agosto.

Ricordiamo che oltre agli attori principali Paul Rudd ed Evangeline Lilly, nel film diretto da Peyton Reed figurano anche Judy Greer, Michael Peña, Michael Douglas, Bobby Cannavale, Abby Ryder Fortson, Tip “T.I.” Harris e David Dastmalchian.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi