Arrow e la crossover mania: le parole dell’attore Stephen Amell

Stephen Amell Arrow

Stephen Amell, attore protagonista di Arrow, risponde a giornalisti di settore e fan e racconta la sua passione per gli incroci tra telefilm come Supernatural o l’ormai, archiviato dai palinsesti, Lost.

La Arrow dipendenza di Stephen Amell

Probabilmente lo stesso Stephen Amell, prima di indossare i panni del giustiziere Arrow, non avrebbe mai immaginato che si sarebbe trattato non di un semplice lavoro ma di una passione costantemente in crescita. Infatti, non passa fiera o incontro con i fan dove l’attore non evidenzi questo aspetto.

L’ultima occasione per tornare sulla sua piacevole “dipendenza” legata al mondo tv dell’arciere con cappuccio e costume verde, è stato l’incontro all’Heroes e Villain Fan Fest a Londra. Stephen è andato letteralmente a ruota libera, parlando prima del crossover tra le serie dell’Arrowverse del prossimo anno, ovvero quello che farà debuttare in carne ed ossa il personaggio di Batwoman.

Si tratta del primo personaggio con il prefisso Bat ad approdare nella serie che ha visto, sul lato “villain”, diversi prelievi dall’universo di Batman (Ras Al Ghul) , ma che ha sempre, sicuramente per problemi di diritti e bilanciamento tra film e telefilm, tenuto il contatto al massimo al livello di brevi citazioni (come il nominare un certo Bruce Wayne, l’alterego di Batman, nell’ultima stagione di Arrow) e varie strizzate d’occhio.

Insieme a Batwoman dovrebbe arrivare anche Gotham City, ben diversa da quella del serial Gotham. La DC, come nei fumetti, anche in tv sta esplorando il comodo sistema del multiverso per cui ci possono essere diverse Gotham City in altrettante terre distinte e parallele tra loro.

Stephen Amell è in fissa per i crossover e gli incroci e, dopo quelli ormai diventati di norma tra le serie a tema super eroico, è dal 2016 che caldeggia un incontro tra l’arciere e i protagonisti della serie Supernatural. Quando gli fanno notare che c’è parecchia diversità tra i due prodotti, accomunati solo dallo stesso canale, lui dice che non vede tutti questi problemi.

Per Amell potrebbe essere interessante fare anche un cameo oppure essere uno dei morti da cui parte l’investigazione dei fratelli Winchester che nel loro serial cacciano mostri e affini e ormai, come fosse un impiego d’ufficio, sventano l’immancabile fine del mondo ad ogni fine stagione (e la prossima è la quattordicesima!).

Supernatural, nella serie appena conclusasi, ha incontrato in forma cartoon la banda di Scooby Doo quindi un incontro multi dimensionale con Arrow non sarebbe poi così improbabile. Greg Berlanti, lo show runner delle serie DC sul canale CW, è un appassionato di incroci e per Amell basterebbe che lui e gli autori di Supernatural si mettessero intorno ad un tavolo per far diventare realtà il progetto.

Chiudiamo con l’ultimo desiderio crossover di Amell ossia far apparire Arrow sull’isola di Lost. Si tratta solo di una battuta legata al fatto che l’arciere e le isole sperdute piene di misteri e di gente cattiva vadano d’accordo, visto che nella finzione, prima di diventare Arrow, il figlio di papà Oliver Queen si è fatto le ossa (e se le è pure spezzate ) ed ha collezionato cicatrici passando due dei cinque anni lontano dal mondo su un’isola del genere.

Amell però ha già la scena in mente per il lancio dell’impossibile incrocio. Queste le sue parole:

Ho già questa scena in mente, in cui c’è la nebbia, che passa sull’isola. Tutti sono spaventati degli eventuali mostri che possono nascondersi al suo interno e invece c’è solo Stephen. Pensavamo fosse un orso polare e invece era solo Stephen Amell

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi