Avatar 2: Cameron prepara un nuovo 3D per il secondo capitolo della saga

Avatar 2

Notizie interessanti dalla produzione di Avatar 2: pare che Cameron si stia preparando ad un nuovo tipo di 3D

Avatar 2 : film in 3D senza occhiali

James Cameron è uno, o per meglio dire IL regista di maggior successo in ambito cinematografico. Due dei suoi film hanno scalato la vetta degli incassi hollywoodiani e internazionali rimanendo lì dove sono: Titanic nel 1997 e Avatar nel 2009. L’incasso complessivo di quest’ultimo è stato di ben 2 miliardi e 788 milioni di dollari. Era prevedibile che la saga di Avatar avrebbe avuto più di un sequel.

Avatar 2Dopo ben 8 anni dal rilascio del primo capitolo, arrivano finalmente notizie più concrete sul progetto. I sequel sono stati prodotti e girati tutti insieme e quindi usciranno a distanza di poco tempo, ma focalizziamoci sul secondo: tempo fa si parlava del 2018, però è dato per certo che uscirà nelle sale il 18 dicembre 2020. Gli altri invece non ci faranno aspettare così tanto: Avatar 3 uscirà il 17 dicembre 2021 , Avatar 4 vedrà la luce delle sale il 20 dicembre 2024 e Avatar 5 chiuderà probabilmente la saga il 19 dicembre 2025. Il periodo d’uscita è lo stesso dell’originale: le vacanze natalizie. C’è però una novità in ambito tecnico: il 3D che vedremo non richiederà gli occhiali.

Nuove tecnologie per il 3D

Grazie a nuove e migliori tecnologie, al cinema non ci serviranno supporti per vedere gli oggetti in tre dimensioni. Pare che Cameron insieme alla casa di produzione Lightstorm Entertainment abbia collaborato con con Christie Digital e che il loro rapporto lavorativo durerà per almeno altri cinque anni. Il team di esperti sta infatti tentando di ottimizzare un sistema di proiezioni laser RGB che cambieranno radicalmente il modo di vedere i film in 3D

Grazie ad un’alta luminosità e con un rateo di fotogrammi alto, le immagini manterranno la loro nitidezza nonostante la tecnologia in tre dimensioni. Una notizia che sorprende i fan e rende ancora più elevata l’attesa per questa nuova pellicola: Cameron si riconferma un cineasta rivoluzionario.

The following two tabs change content below.

Francesco Bacci

Eterno sognatore, cresciuto a pane e telefilm e appassionato di cinema e letteratura, il suo sogno nel cassetto è girare per i festival internazionali cinematografici. Tribeca è dietro l'angolo, right?

Lascia un commento