Bafta Awards: ecco tutti i vincitori dell’edizione 2018

Bafta

Sono stati assegnati i 71esimi Bafta Awards: a trionfare agli Oscar inglesi la pellicola di Martin McDonagh, Tre manifesti a Ebbing, Missouri.

Bafta Awards: il verdetto della British Academy of Film and Television Arts!

A due settimane dalla cerimonia degli Oscar, il più importante riconoscimento cinematografico inglese è stato assegnato a Tre manifesti a Ebbing, Missouri, miglior film. Di seguito trovate l’elenco completo dei vincitori.

Miglior film

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior film britannico

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior debutto di un regista, sceneggiatore o produttore britannico

Rungano Nyoni (sceneggiatrice, regista), Emily Morgan (produttrice) – I am not a witch

Miglior film straniero

Agassi, di Park Chan-wook, Corea del Sud

Miglior documentario

I Am Not Your Negro, di Raoul Peck

Miglior film d’animazione

Coco

Miglior regista

Guillermo del ToroLa forma dell’acqua – The Shape of Water

Miglior sceneggiatura originale

Martin McDonagh – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior sceneggiatura non originale

James Ivory – Chiamami col tuo nome

Miglior attore protagonista

Gary Oldman – L’ora più buia

Miglior attrice protagonista

Frances McDormand – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior attore non protagonista

Sam Rockwell – Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior attrice non protagonista

Allison Janney – Tonya

Miglior colonna sonora

Alexandre Desplat – La forma dell’acqua – The Shape of Water

Miglior fotografia

Roger Deakins – Blade Runner 2049

Miglior montaggio

Jonathan Amos e Paul Machliss – Baby Driver – Il genio della fuga

Miglior scenografia

Paul D. Austerberry, Jeff Melvin e Shane Vieau – La forma dell’acqua – The Shape of Water

Migliori costumi

Mark Bridges – Il filo nascosto

Miglior trucco e acconciatura

David Malinowski, Ivana Primorac, Lucy Sibbick e Kazuhiro Tsuji – L’ora più buia

Miglior sonoro

Richard King, Gregg Landaker, Gary A. Rizzo e Mark Weingarten – Dunkirk

Miglior effetti speciali

Gerd Nefzer e John Nelson – Blade Runner 2049

Miglior cortometraggio animato britannico

Poles Apart, di Paloma Baeza e Ser En Low

Miglior cortometraggio britannico

Cowboy Dave, di Colin O’Toole

Miglior stella emergente

Daniel Kaluuya

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi