Black Panther: trailer e primo poster ufficiale del nuovo cinecomic della Marvel

black panther

Trailer e primo poster per Black Panther, il nuovo film del Marvel Cinematic Universe su T’Challa, esponente del Wakanda.

Black Panther, un problematico ritorno all’ovile

Continua ad ampliarsi il Marvel Cinematic Universe, un ambito cinematografico capace di dare il medesimo risalto a gran parte del suo novero supereroistico. Dopo le pellicole “in solitaria” di alcuni dei membri più rappresentativi – soprattutto dal punto di vista commerciale – è giunta l’ora di approfondire quelle figure che, attraverso il carisma e l’unicità dei loro tratti peculiari, riescono a stare al passo dei grandi, terrestri e non. E’ quindi tempo di sfoderare gli artigli ed addentrarsi nel mondo di Black Panther.

La trama di questo ambiziosissimo cinecomic si svolge dopo i fatti di Captain America: Civil War. T’Challa torna nel suo paese d’origine, il Wakanda, per acquisire un posto da re che, secondo le leggi di successione lì in vigore, gli spetta di diritto. Ma una volta giunto nell’avanzatissimo regno africano, Black Panther dovrà fare i conti con un vecchio nemico disposto a mettere in pericolo le sorti del Wakanda e del mondo intero. Un plot avvincente per un cinecomic accompagnato da grandissime aspettative, fan o addetti ai lavori che siano.

Poster ufficiale e data di uscita del nuovo cinecomic della Marvel

Diretto da Ryan Coogler, Black Panther presenterà un cast all’altezza della situazione capeggiato dal protagonista di questo intrigante film (legato ad Infinity War degli Avengers), ovvero Chadwick Boseman, particolarmente a suo agio in un ruolo che mescola diplomazia, arguzia e sprezzo del pericolo a ruota libera. E in attesa del primo teaser trailer ufficiale (rilasciato stanotte), necessario per ammirare lo stato d’avanzamento di un titolo la cui data di è uscita è prevista per febbraio 2018, è stato rilasciato un poster ufficiale dominato dalla presenza del futuro re del Wakanda, la guida politica, spirituale e imprenditoriale di un popolo pieno zeppo di risorse.

The following two tabs change content below.

Giorgio Longobardi

Multitasking addicted e formatore professionale. Divoratore di film, serie TV, anime e fumetti. Utopista, cultore del libero pensiero e grande appassionato di sport: tra i suoi sogni, quello di realizzare un gol in Premier League.

Lascia un commento