Blade of the Immortal, online il trailer del live action tratto dal manga di Hiroaki Samura

Blade of the Immortal

Il trailer sottotitolato in inglese di Blade of the Immortal di Takashi Miike ne anticipa la proiezione esclusiva durante il Festival di Cannes.

Blade of the Immortal, il film di Takashi Miike sulle gesta di un ronin maledetto

Takashi Miike è un autentico stakanovista del settore, un professionista che sarebbe disposto a sacrificare la propria vita pur di dare un apporto memorabile al fantasmagorico universo della settima arte. Questo proposito fatalista – molto vicino alla scuola di pensiero nipponica – fa pendant, tra l’altro, con le tribolate atmosfere de L’Immortale di Hiroaki Samura, un manga su samurai, spadaccini e duelli all’ultimo sangue dal quale ha tratto un avvincente live action, Blade of the Immortal, che ha debuttato al botteghino giapponese piazzandosi al sesto posto e incassando 189 milioni di yen (1,68 milioni di dollari).

Blade of the Immortal ripercorre, quindi, le gesta di Manji, un samurai custode di un potere strabiliante: nessuno può ucciderlo se non attraverso la somministrazione di un raro veleno. Il passato del protagonista è stato barbaro e spietato, e la sua lista di uccisioni comprende anche lo sfortunato marito di sua sorella; un’onta, questa, che verrà sancita dalla “maledizione” dell’immortalità, un fattore dettato dalla presenza del verme Kessen-chu all’interno del suo corpo capace di garantirgli il blocco dell’invecchiamento e la guarigione da qualsivoglia ferita. Ma un patto con la giovane Rin Asano, unica sopravvissuta a una strage perpetrata dagli uomini dell’Itto-Ryu, potrebbe sollevarlo da tale fardello, espiando così le sue colpe una volta per tutte.

Una produzione cinematografica destinata al mercato occidentale

La pellicola di Takashi Miike, Blade of the Immortal, verrà presentato fuori concorso al Festival di Cannes. Un modo come un altro per confermare la distribuzione oltre i confini del Sol Levante (negli Stati Uniti se ne occuperà la Magnet Releasing) premiando un adattamento di notevole impatto visivo, oltre che recitativo. A seguire, il trailer sottotitolato in inglese in cui sangue, violenza e colpi acrobatici dominano i caratteristici scenari del Giappone feudale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi