Bob Marley, si lavora al biopic: chi sarà l’attore protagonista?

biopic bob marley

La Paramount Pictures e il figlio di Bob Marley svilupperanno un biopic sul leggendario musicista giamaicano, si apre il toto-nome per il protagonista.

La vita di Bob Marley diventerà un film, ma chi interpreterà l’iconico cantautore?

La Paramount Pictures e Ziggy Marley collaboreranno per realizzare un biopic sulla leggenda della musica reggae, Bob. La casa cinematografica avrebbe già iniziato la fase di pre-produzione del progetto, di cui però non si conoscono ancora sceneggiatore, regista e cast di attori.  Grande curiosità soprattutto in merito all’attore che sarà chiamato ad interpretare il musicista.

Robert Nesta “Bob” Marley è considerato uno degli artisti più prolifici della storia della musica ed è ampiamente celebrato per aver portato il genere reggae ad avere una risonanza mondiale, prima di morire di cancro nel 1981 a soli 36 anni.

Nato in Giamaica, Bob Marley, che incise il suo primo singolo “Judge not” nel 1962, vendette in tutto il mondo più di 75 milioni di dischi e tra le sue canzoni più famose, impossibile dimenticare No Woman No Cry, Stir It Up,Get Up, Stand Up e Buffalo Soldier.

Nei suoi testi Marley parla di amore, unità e fratellanza e anche la questione razziale è un tema a lui molto caro, poichè da piccolo fu vittima di discriminazione per via del padre caucasico. A tal proposito disse:

“Io non ho pregiudizi contro me stesso. Mio padre era bianco e mia madre era nera. Mi chiamano mezzosangue, o qualcosa del genere. Ma io non parteggio per nessuno, né per l’uomo bianco né per l’uomo nero. Io sto dalla parte di Dio, colui che mi ha creato e che ha fatto in modo che io venissi generato sia dal nero che dal bianco”.

Se quello in preparazione sarà il primo biopic cinematografico dedicato al musicista, bisogna però ricordare che la sua carriera è stata già oggetto di  tributi discografici e documentari, tra cui il commovente Marley del 2012 firmato dal regista scozzese Kevin MacDonald (che ha diretto anche il capolavoro L’ultimo Re di Scozia e State Of Play con Ben Affleck).

Anche Ziggy, primogenito di Marley, che ebbe in tutto 13 figli, ha seguito la carriera musicale del padre, pubblicando in carriera ben quindici album e vincendo 5 Grammy Awards.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi