Chris Evans dice addio a Captain America: l’annuncio su Twitter

Chris Evans

Dopo gli 8 film in cui l’attore ha vestito i panni del primo vendicatore, Chris Evans dice addio al ruolo di Captain America e lo fa attraverso un tweet.

Chris Evans non sarà più Steve Rogers: “è stato un onore”

“Ufficialmente terminate le riprese di Avengers 4. Un giorno emozionante, l’ultimo per me. Recitare in questo ruolo gli ultimi 8 anni è stato un onore. Grazie per i ricordi a chiunque sia stato davanti alla macchina da presa, dietro di essa, e tra il pubblico. Per sempre grato.”

 

Quali sono le motivazioni di questo addio? I fratelli Russo, registi del film, hanno subito tenuto a precisare che non necessariamente questo significa che Steve Rogers morirà. Quello che è sicuro è che questo nuovo film segnerà una svolta definitiva nel MCU. Probabilmente si aprirà in modo ufficiale la quarta fase dell’universo Marvel, di cui abbiamo già qualche notizia. Con ogni probabilità il gruppo Avengers si rinnoverà, e il comando sarà affidato a Captain Marvel. Quello che è certo è che non vedremo più Chris Evans nei panni del primo vendicatore. Siamo quindi a due supereroi interpretati da Evans, che aveva già vestito i panni della Torcia Umana nei due film originali dei Fantastici 4.

Un’altra ipotesi è quella della morte. Nonostante la smentita dei registi, infatti, non possiamo escludere a priori la dipartita del personaggio di Evans. Molto meno probabile che sia un altro attore a vestire i panni dell’eroe.

In risposta al tweet Ryan Reynolds ha scritto: “Non sono triste, sono disperato“. Dwayne Johnson invece: “Complimenti amico, hai portato sullo schermo un personaggio immortale”. Captain America è sempre stato l’eroe per eccellenza, colui che ha aiutato il paese durante la guerra. Chris Evans ha rappresentato in modo esemplare questa versione super del “Sogno Americano”. Dunque non ci resta che dire addio al suo Captano, o arrivederci.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi