Chris Hemsworth parla del futuro di Thor e di… Wolverine!

Chris Hemsworth

Intervistato ai Golden Globe, Chris Hemsworth ha parlato del proprio interesse a tornare nel ruolo di Thor e della sua ammirazione per Hugh Jackman.

Chris Hemsworth vuole continuare ad essere Thor… insieme a Wolverine/Hugh Jackman!

Tra le tante star, rigorosamente vestite di nero, presenti alla cerimonia della scorsa notte dei Golden Globe c’era anche l’interprete del Dio del tuono (foto di copertina).

L’attore australiano, nelle interviste rilasciate sul red carpet, ha avuto modo di parlare del proprio futuro nell’universo cinematografico Marvel. Dopo la conclusione delle riprese del quarto Avengers, il suo contratto scadrà. Sentendo tuttavia di aver reinventato il personaggio negli ultimi film, soprattutto nell’episodio da solista, diretto da Taika Waititi (recensione qui), Hemsworth ha dichiarato di provare un rinnovato senso di emozione ed entusiasmo per il ruolo.

Ma non è tutto. Per i capitoli sucessivi della saga sui Vendicatori vorrebbe al proprio fianco il mutante artigliato portato sullo schermo da Hugh Jackman. Cosa che, tra l’altro, sarebbe adesso possibile grazie all’acquisizione della Fox da parte della Disney. Secondo il divo di Melbourne, connazionale di Jackman, non ci sarebbero problemi a trovare il modo di resuscitare Wolverine dopo la sua morte avvenuta in Logan (il film del 2017 di James Mangold).

Se gli sceneggiatori dovessero riuscire a farlo, Chris sarebbe il primo ad alzare il telefono per cercare di convincere la star di The Greatest Showman a tornare.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe rivedere Hugh Jackman nell’iconica parte di Logan? O preferireste un nuovo inteprete? Ditecelo nei commenti!

Chris Hemsworth

The following two tabs change content below.

Fabio Leonardi

Nato e cresciuto in provincia di Milano, appassionatissimo di cinema (per il quale vive e in qualche modo lavora), oltre che di musica, astronomia e di gatti.

Lascia un commento