Cinema2Day Marzo 2017, film in sala a 2 euro: cosa vedere ed elenco cinema aderenti

Cinema2Day

Prosegue l’appuntamento con il Cinema2Day. Ecco quali film vedere al cinema, mercoledì 8 marzo 2017, a soli 2 euro, e l’elenco delle sale aderenti.

Mercoledì 8 marzo 2017 torna il Cinema2Day, tanti i film da Oscar presenti in sala

Prosegue il Cinema2Day, iniziativa che negli scorsi mesi ha permesso a milioni di persone di andare al cinema pagando soli due euro. Tutto ciò accadeva ogni secondo mercoledì del mese e, considerati i numeri da record registrati in tali occasioni, il ministro Dario Franceschini ha ben pensato di protrarre l’iniziativa per un ulteriore trimestre.

La notizia non può che ingolosire tutti coloro che di recente hanno assistito alla magica notte degli Oscar, con tanto di finale turbolento, che ha permesso a sempre più persone di conoscere titoli considerati “di nicchia”, come Manchester By The Sea, Barriere, Jackie e soprattutto Moonlight, trionfante nella categoria dedicata al Miglior Film della stagione cinematografica.

Ecco quindi che, già a partire da mercoledì 8 marzo 2017, l’iniziativa Cinema2Day permetterà di vedere questi e molti altri film spendendo solo due euro. In particolare, nella maggior parte dei cinema aderenti, saranno proiettati i seguenti film:

  • Barriere: per questa opera, tra le più acclamate agli Oscar 2017, il pluripremiato Denzel Washington ricopre il ruolo di regista e attore protagonista. Al suo fianco troviamo Viola Davis, nota ai più giovani per la serie tv Le Regole del Delitto Perfetto, ma acclamata nel panorama cinematografico internazionale per le prestigiose interpretazioni nei film Il Dubbio, The Help e, appunto, Barriere, per cui ha ricevuto il suo primo Premio Oscar come Miglior Attrice non protagonista. Un film profondo e drammatico, al centro del quale vi è la famiglia Maxson, le cui vicende seguono la sceneggiatura di forte impronta teatrale (Barriere è infatti l’adattamento cinematografico dell’opera Fences di August Wilson).
  • Logan: il film non ha di certo bisogno di presentazioni, soprattutto per gli appassionati dell’universo Marvel. È infatti il terzo capitolo della saga dedicata a Wolverine, tra gli X-Men più amati. Logan non si presenta però come l’ennesimo film d’azione ed effetti speciali, ma lascerà molto spazio ad una narrazione più introspettiva, puntando la lente di ingrandimento tra il protagonista, interpretato da Hugh Jackman, e la giovanissima Laura.
  • Omicidio all’Italiana: nuovo film scritto e diretto da Maccio Capatonda. L’attore comico abruzzese interpreta anche il protagonista della pellicola, il sindaco Piero Peluria, pronto a tutto pur di incrementare il turismo nel suo piccolo paese, Acitrullo. Come il titolo suggerisce, arriverà ad inscenare un falso omicidio, dando vita ad una lunga serie di gag esilaranti ma lasciando comunque spazio a non pochi spunti su cui riflettere.
  • Rosso Istanbul: di tutt’altro genere è il nuovo film diretto dal regista turco Ferzan Ozpetek. È proprio la sua terra natia a far da sfondo all’opera, permettendo agli spettatori di conoscere un volto della Turchia finora sconosciuto ai più, ben lontano dagli scenari di guerriglia e caos civile che negli ultimi tempi occupano le pagine di cronaca internazionale. Un film introspettivo, durante il quale risulta difficile non riconoscere lo stile del regista, seppur in questo caso faccia ritorno alle origini, allontanandosi dai suoi lavori più recenti.

Cosa vedere a soli 2 euro e quali sono i cinema aderenti

Questi sopraelencati solo quattro dei tanti titoli pronti  a richiamare migliaia di persone al cinema in occasione del Cinema2Day. Come dicevamo, non sono trascorsi molti giorni dalla notte degli Oscar, proprio per questo alcuni cinema sceglieranno di prolungare la presenza in sala dei titoli più premiati, e quindi La La Land, Jackie, Moonlight e Manchester By The Sea. Non mancheranno inoltre tutti quei film che, seppur la loro uscita non sia proprio dell’ultima ora, continuano a registrare ottimi numeri al box office, e quindi Cinquanta Sfumature di Nero, Trainspotting 2, Beata Ignoranza e The Great Wall.

Infine, grazie al Cinema2Day, potrete vedere in sala, pagando solo 2 euro, anche i seguenti film in uscita proprio nella giornata dedicata all’iniziativa:

  • Il Diritto di Contare: negli Stati Uniti ha dominato il box office con numeri straordinari, e questo perché è un film che sottolinea il lavoro di tre donne americane, vere e proprie eroine per il lavoro svolto, alla fine degli anni ’60, all’interno della NASA. Seppur la pellicola non sia riuscita ad ottenere riconoscimenti nella notte degli Oscar (ha però ottenuto tre nomination come Miglior Film, Miglior attrice non protagonista per Octavia Spencer e Miglior Sceneggiatura non originale), resta senza dubbio un titolo da andare a vedere al cinema, soprattutto se il prezzo del biglietto scende a 2 euro.
  • Bleed – Più forte del destino: il titolo già lascia intuire di cosa tratta il film. Al centro della storia troviamo infatti Vinny Pazienza, campione del mondo della boxe, rimasto paralizzato a seguito di un grave incidente che lo costringe a vivere con un esoscheletro. Il protagonista è interpretato da Miles Teller, giovane attore che in molti ricordano per la sua interpretazione nel pluripremiato film Whiplash.
  • La luce sugli oceani: in questo caso i protagonisti del film sono i coniugi Fassbender, ovvero Michael Fassbender e Alicia Vikander, sua compagna nella vita e attrice nota soprattutto per aver vinto, appena un anno fa, il Premio Oscar come Miglior Attrice non protagonista nel film The Danish Girl.

Per il Cinema2Day di mercoledì 8 marzo 2017, segnaliamo anche la presenza in sala del nuovo film diretto ed interpretato da Ben Affleck, ovvero La Legge della Notte, nonché del candidato all’Oscar come Miglior Film Straniero,Vi Presento Toni Erdman, e l’horror con Emile Hirsch e Brian Cox,  Autopsy.

Per consultare l’elenco delle sale aderenti al Cinema2Day, è disponibile il sito ufficiale dell’iniziativa.

The following two tabs change content below.

Patrizia Monaco

Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la propria passione per il cinema, muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione. Affronta le indecisioni della vita chiedendosi "Cosa farebbe Ellen Ripley?", sicura così di non sbagliare mai.

Lascia un commento