Death Note: disponibile un poster per il film Netflix che svela l’aspetto di Ryuk

death note

Finalmente online il primo poster di Death Note, la trasposizione cinematografica del manga scritto da Tsugumi Oba e disegnato da Takeshi Obata.

Death Note, la prima immagine di Ryuk nel poster del film

Il successo planetario di Death Note è un dato incontrovertibile, se non altro per la risonanza da esso scatenato e i numeri, in termini di vendite e relativo merchandising, in perenne ascesa da quasi un decennio. L’incredibile forza emotiva e narrativa del manga scritto da Tsugumi Oba e disegnato da Takeshi Obata non risente assolutamente del passare del tempo; anzi, la sua innovatività di fondo ha fatto sì che Netflix puntasse proprio sui suoi oggettivi punti di forza.

Oltre alla trama e ai protagonisti principali, Death Note vanta una schiera di comprimari più unici che rari. Su tutti Ryuk, uno shinigami apparentemente neutrale devoto alle mele della Terra e a una sottile furbizia in grado di manipolare la percezione della realtà di Light Yagami, soggiogato dal potere pressoché sconfinato del quaderno della morte. Vista, quindi, l’importanza di tale character, il colosso del servizio streaming ha deciso di diffondere il poster promozionale che ne ritrae le accattivanti fattezze cinematografiche.

Cast e data di uscita della pellicola targata Netflix

La data di uscita dell’adattamento griffato Netflix è fissata per il 25 agosto 2017. Diretto da Adam Wingard, Death Note offre un cast di attori di assoluto livello quali Lakeith Stanfield, Shea Whigam, Margaret Qualley, Nat Wolff; in più, la voce di Willem Dafoe – prestata, per l’occasione, proprio a Ryuk – impreziosirà il tutto fornendogli una dimensione qualitativamente elevata. Non resta, quindi, che attendere il debutto di questa nuova produzione Netflix affinché il suo bacino di utenza possa continuare ad allargarsi.

The following two tabs change content below.

Giorgio Longobardi

Multitasking addicted e formatore professionale. Divoratore di film, serie TV, anime e fumetti. Utopista, cultore del libero pensiero e grande appassionato di sport: tra i suoi sogni, quello di realizzare un gol in Premier League.

Lascia un commento