Da Dune a Cleopatra passando per 007 e Star Wars: tutti gli impegni di Denis Villeneuve

Denis Villeneuve

Reduce dal divisivo Blade Runner 2049, il regista Denis Villeneuve è conteso tra varie major e incerto su quale sarà il suo prossimo progetto.

Denis Villeneuve: cosa dirigerà dopo Blade Runner?

È uno dei “nuovi” registi più apprezzati degli ultimi anni. Ha realizzato un grande thriller (Prisoners), dato il via a una serie cinematografica sul narcotraffico (Sicario e Soldado), ricevuto una pioggia di nomination agli Oscar per lo sci-fi Arrival e si è infine confrontato con la pietra miliare diretta da Ridley Scott.

Adesso il cineasta canadese ha in cantiere vari lungometraggi e ci si domanda quale sarà il prossimo. Teoricamente dovrebbe essere il remake di Dune, che già era stato portato sul grande schermo negli anni ’80 dal grande David Lynch. Ve ne parlavamo qui.

La Sony lo vorrebbe inoltre dietro la macchina da presa per il nuovo Cleopatra. Stando alle recenti dichiarazioni degli sceneggiatori (Eric Roth, Brian Helgeland e David Scarpa) il film sarà un thriller politico, in cui abbonderanno sangue, violenza e sesso.

C’è poi quello che per Villeneuve è un altro sogno nel cassetto, oltre all’adattamento del romanzo di Frank Herbert. Parliamo di un episodio della serie James Bond. In particolare gli piacerebbe lavorare con Daniel Craig, che recentemente ha firmato il contratto per interpretare il personaggio ancora una volta (la quinta).

Come se non bastasse, il regista ha anche espresso il desiderio di occuparsi di uno Star Wars. Ciò che lo interesserebbe di più, tuttavia, è uno degli spin-off e non un capitolo della nuova trilogia.

Quale di queste pellicole vedrà la luce per prima?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi