Emma Stone, Star Of The Week: è lei l’attrice più influente, la più pagata, la più richiesta

Emma Stone - Star of the Week

Emma Stone è la nostra Star of the Week. Ripercorriamo la carriera dell’attrice, Miglior Attrice Protagonista agli ultimi Academy Awards.

Dall’Uomo Ragno all’Oscar, Emma Stone non si ferma più

Il prossimo anno arriverà a compiere appena trent’anni, eppure rientra già tra le attrici più richieste dai registi internazionali. Parliamo di Emma Stone, la ragazza che, con i suoi inconfondibili lineamenti facciali e la sua travolgente ironia ha fatto innamorare milioni di persone nel mondo. Gente di ogni età ha imparato ad apprezzare la sua genuinità, il suo anti-divismo, la sua capacità di portare sul grande schermo ogni tipo di personaggio.

In realtà, la sua popolarità è esplosa negli ultimissimi anni. Era infatti il 2011 quando prendeva parte a Crazy, Stupid, Love, commedia che la vedeva protagonista al fianco di Ryan Gosling, Steve Carell ed un’altra rossa del cinema, Julianne Moore. Da quel momento, per lei è giunto un successo cinematografico ogni 365 giorni. Nel 2012 è stata la protagonista di The Amazing Spider-Man, primo capitolo della mini-saga dedicata al supereroe Marvel. Il film le ha così permesso di abbracciare le nuovissime generazioni e di vivere la relazione sentimentale con il collega Andrew Garfield.

Di ben altro genere è stato invece il suo ritorno sul grande schermo, avvenuto l’anno successivo con Gangster Squad. Anche in questo caso, al fianco di Emma Stone abbiamo visto Ryan Gosling, come proseguo del loro sodalizio artistico. Un ulteriore salto nella carriera di Emma Stone avviene nel 2014 quando il suo nome rientra nel cast di Birdman, film attraverso cui Alejandro Inarritu arriva a fare incetta di riconoscimenti. Una vetrina che permette al talento dell’attrice di essere conosciuto e apprezzato da ancor più persone, compresi i maggiori registi di Hollywood.

La più influente, la più pagata, la più richiesta

Due sono stati, ad esempio, i film in cui Emma Stone è stata diretta da Woody Allen, ovvero Magic in the Moonlight e Irrational Man. All’esperienza del cineasta americano, l’attrice ha alternato quella con uno dei nuovi talenti più apprezzati al mondo, Damien Chazelle. Proprio lui, con il suo inconfondibile stile, ha diretto la storia d’amore tra Emma Stone e Ryan Gosling, tornati a lavorare insieme nel pluriacclamato musical La La Land.

E così, tra un Someone in the Crown e un Another Day of Sun, passando per una impeccabile Audition, l’attrice ha avuto modo di far conoscere al mondo anche il suo talento canterino. Questo l’ha portata a trionfare sul palco degli Academy Awards, vincendo a mani basse l’Oscar come Miglior Attrice Protagonista.

Insomma, la prestigiosa statuetta ha rappresentato una vera e propria ciliegina sulla torta di una già brillante carriera. Un anno fortunato, questo 2017, in cui Emma Stone è stata definita dal Time come una delle persone più influenti al mondo, e da Forbes come l’attrice più pagata (26 milioni di dollari).

Al cinema in questi giorni con La Battaglia dei Sessi, Emma Stone ha dimostrato di non volersi fermare più. Continuerà a regalarci ancora una lunga serie di interpretazioni di alto livello e noi, davvero, non vediamo l’ora. Per questo e molto altro è lei la nostra Star of the Week!

The following two tabs change content below.

Patrizia Monaco

Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la propria passione per il cinema, muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione. Affronta le indecisioni della vita chiedendosi "Cosa farebbe Ellen Ripley?", sicura così di non sbagliare mai.

Lascia un commento