Eyes Wide Shut, a breve un documentario sull’ultimo capolavoro di Kubrick

Eyes Wide Shut

Si chiamerà SK13 il documentario tratto da Eyes Wide Shut, una delle opere più chiacchierate del grande maestro del cinema Stanley Kubrick.

Eyes Wide Shut tornerà a far parlare di sé con un documentario

Uscito postumo per la morte improvvisa dell’autore, Eyes Wide Shut resta l’ultimo grande film di Stanley Kubrick, il suo testamento, un film che gli appartiene totalmente.

Sul film, tratto da “Doppio sogno” di Arthur Schnitzler con l’allora coppia Tom Cruise e Nicole Kidman, è in preparazione un documentario.

Si tratta di SK13, che sarà realizzato da Tony Zierra, reduce da un altro documentario sul mondo di Kubrick, “Filmworker”, dedicato a un collaboratore storico del regista, l’attore inglese Leon Vitali, che per lui è stato anche assistente personale sul set di “Shining”, “Full Metal Jacket” e “Eyes Wide Shut”.

Quanto a quest’ultimo film e alla decisione di dedicargli un documentario, Zierra ha dichiarato a Variety:

“La gente che ama Kubrick dice sempre: ‘Lui è un genio, ma non sono sicuro di aver capito che accidenti volesse dire con quel film’. Non lo capiscono, per loro non ha senso”.

Ci permettiamo di dissentire da questa affermazione, ma non c’è dubbio che un documentario sul tredicesimo film di Kubrick sarà di grande interesse per tutti, non solo per i cinefili o i grandi appassionati del suo cinema.
Sarebbe interessante che Zierra ottenga la collaborazione dei protagonisti e di chi può dirci come Kubrick ha lavorato al film prima della sua scomparsa.
Eyes Wide Shut rimane tra i film pià chiacchierati della storia del cinema, in quanto opera complessa e con “un’anarchica ricchezza di significati”.
Sono il groviglio di musiche e interrogativi che essa pone; di suggestioni simboliche, e il senso sempre aperto, che costituiscono la cifra stilistica di Kubrick.
“Nessun sogno è mai soltanto un sogno” 

Intanto, vi invitiamo tutti a correre al cinema per rivedere “Shining“, dal 31 ottobre al primo novembre.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi