Fabio Rovazzi debutterà al cinema nel nuovo film di Gennaro Nunziante

Fabio Rovazzi Il Vegetale 2017

Durante il Ciné 2017 è stato annunciato il debutto di Fabio Rovazzi nel mondo del cinema, atteso nel prossimo film di Gennaro Nunziante, Il Vegetale.

Fabio Rovazzi, prossimamente l’esordio sul grande schermo

Da circa un anno, il suo nome è divenuto uno dei più chiacchierati e discussi del panorama musicale italiano. Le sue canzoni han fatto divertire grandi e piccina, ma ha anche fatto storcere il naso a non poche persone.

Ci riferiamo a Fabio Rovazzi, proprio colui che negli scorsi mesi ha lanciato veri e propri tormentoni come Andiamo a Comandare e Tutto Molto Interessante. In queste settimane abbiamo inoltre modo di ascoltarlo in radio mentre intona il singolo estivo Volare al fianco dell’eterno giovane Gianni Morandi.

Considerato come il “pupillo” di Fedez, Fabio Rovazzi prosegue per la sua strada, consapevole di non stare simpatico a tutti ma anche, in fondo, di non aver fatto nulla di male. Sa bene di non essere un cantante, né tantomeno un rapper, eppure continua a godersi il suo successo comportandosi perfettamente da anti-divo per eccellenza, prendendosi in giro da solo.

Il non-cantante milanese sarà nel cast de Il Vegetale

E se lui stesso ammette di aver rovinato la discografia italiana, nelle ultime ore Fabio Rovazzi ha annunciato di voler “sconvolgere” anche l’universo cinematografico. In occasione di Ciné 2017, evento che proprio questa settimana prende vita nella città di Riccione, il non-cantante milanese ha infatti confermato che ben presto arriverà sul grande schermo in qualità di non-attore.

Lo farà sotto la regia di Gennaro Nunziante, fedelissimo di Checco Zalone recentemente dietro la macchina da presa per Come Diventare Grandi Nonostante i Genitori, pronto a tornare in sala con un nuovissimo film. Il progetto sarà prodotto dalla Disney e si intitolerà Il Vegetale.

Al momento non ci conosce il ruolo che Fabio Rovazzi andrà a ricoprire all’interno del film, eppure sin da ora si riesce ad immaginare la discussione che si svilupperà intorno all’ingaggio del cantante classe ’94. Non ci resta dunque che attendere ulteriori indiscrezioni a riguardo.

The following two tabs change content below.

Patrizia Monaco

Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la propria passione per il cinema, muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione. Affronta le indecisioni della vita chiedendosi "Cosa farebbe Ellen Ripley?", sicura così di non sbagliare mai.

Lascia un commento