Ghostland, trama e trailer del nuovo horror di Pascal Laugier

Ghostland

Il regista francese Pascal Laugier torna al cinema con Ghostland. Scopriamo insieme tutti i dettagli e il trailer del suo nuovo horror!

Ghostland: incubi, fantasmi e un tragico passato nel nuovo film di Laugier

Dopo sei anni lontano dal cinema, il regista francese Pascal Laugier torna sul grande schermo con Ghostland, un nuovo agghiacciante horror.

Protagonista della storia è una famiglia composta da madre e due figlie. Le tre donne sono infatti rimaste vittime di una tentata rapina all’interno della loro abitazione, ereditata da una zia. Una vicenda che ha segnato profondamente le due sorelle Beth e Vera. Sedici anni dopo, Beth è ormai una scrittrice di successo. Nei suoi libri si ispira ai quei terribili fatti del passato, dimostrando di aver ormai superato quell’esperienza devastante. Il ritorno però nella casa e l’incontro con la madre e la sorella, in tutta la famiglie vecchie paure e timori. Ma soprattutto forze oscure pronte a far loro del male.

Ad interpretare le tre donne troviamo la cantautrice francese Mylène Farmer, il volto noto del piccolo schermo Crystal Reed e Anastasia Phillips.

Pascal Laugier torna al cinema con un horror che oscilla tra la follia e l’incubo. Dopo aver debuttato nel 2004 con Saint Ange e aver convinto tutti con il suo secondo lungometraggio Martyrs nel 2008, il regista ha fatto il suo ingresso nel panorama internazionale nel 2012 con I bambini di Cold Rock. Ghostland è il suo secondo film in inglese, pronto per conquistare e spaventare il pubblico di tutto il mondo.

Gustiamoci insieme il primo trailer del film!

Se siate appassionati di horror, date un’occhiata al nuovo trailer di The Strangers – Prey at Night!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi