Gomorra 3: anticipazioni sulla terza stagione della serie tv con Salvatore Esposito e Marco D’Amore

Gomorra 3 La Serie

Anticipazioni su Gomorra 3, soprattutto sul personaggio di Ciro l’immortale. Sale l’attesa per l’inizio della terza stagione della serie tv su Sky Atlantic.

Cosa accadrà in Gomorra 3 dopo l’uccisione di Don Pietro, avvenuta per mano di Ciro l’immortale?

È trascorso quasi un anno dal quel giorno, il 14 giugno 2016, in cui su Sky Atlantic veniva trasmesso per la prima volta il finale di stagione di Gomorra 2. Da ormai tre anni, la serie tv basata sull’omonimo romanzo di Roberto Saviano ha saputo conquistare un pubblico eterogeneo, affascinando e appassionando gente di ogni età ed estrazione sociale.

Attraverso la regia, tra gli altri, di Stefano Sollima, Gomorra ha acceso i riflettori sulle faide criminali che da decenni imperversano in diverse zone d’Italia (e non solo). La criminalità organizzata non è certo una novità per il Bel Paese, anzi, a volte sembra quasi che ci si sia fatta l’abitudine, con l’argomento che diventa costantemente oggetto di dibattiti televisivi, opere letterarie e cinematografiche, documentari e spesso ci scopriamo indifferenti a ciò che i media ci comunicano in relazione a nuovi casi giudiziari, arresti o uccisioni.

Gomorra sceglie così di raccontare nuovamente di questo mondo, nella speranza di riuscire, attraverso la passione giovanile per il mondo delle serie tv, a tener lontani più ragazzi possibile da tale piaga sociale. Lo fa portando il pubblico ad appassionarsi ai vari protagonisti, a mostrargli quanto in quel contesto nessuno sia al sicuro e nessuno sia da considerare più eroe rispetto ad altri.

Una volta entrati in quel giro, in piedi, se ne esce quasi sempre “sdraiati”, perché c’è sempre qualcuno bramoso di vendetta, e lo abbiamo visto con tutti quei personaggi di Gomorra che quasi desideravano uscire dal giro per dedicarsi agli affetti e soprattutto per proteggere la propria famiglia, finendo invece per essere uccisi o venendo morire i propri cari. Così è stato per O’Nano, O’Principe, Salvatore Conte e molti altri. Abbiamo anche assistito alla solitudine e alla follia che ha colpito un personaggio come Ciro l’immortale, arrivato a perdere tutti i propri affetti, ad uccidere con le proprie mani la moglie Deborah e finire poi per freddare Don Pietro nel finale di stagione di Gomorra 2.

Proprio da quel faccia a faccia tra Don Pietro e Ciro ripartirà la serie tv Gomorra. Ad esser più precisi, gli episodi riprenderanno dal maestoso funerale attraverso il quale il quartiere di Scampia renderà estremo omaggio al boss, rivolgendogli il classico “inchino”. Ci si chiede a questo punto se anche Genny presenzierà la cerimonia, mettendo da parte i propri affari ed il proprio rancore nei confronti della figura paterna.

Gomorra includerà poi nuove località dove prenderanno vita gli affari dei protagonisti. Oltre all’Italia (Scampia, Secondigliano e Roma) e alla Spagna, alcune scene si svolgeranno a Sofia, in Bulgaria, dove Ciro farà base. Nelle ultime settimane sono poi trapelate ulteriori informazioni proprio sul personaggio interpretato da Marco D’Amore. Prima di spostarsi nell’est Europa, Ciro l’immortale sarà protagonista di una rapina “spettacolare” all’interno di una banca nel quartiere Vomero. Costretto a fuggire, dirigerà i propri affari dai meandri di un night club nel cuore della capitale bulgara. Il suo passato lo raggiungerà però anche al di fuori dei confini italiani, pronto a fargli pagare quanto fatto in precedenza a Don Pietro. Nel frattempo, a Napoli prenderà vita la guerra tra Genny e gli ormai “eredi” di Don Pietro, Malammore e Patrizia.

In attesa di scoprire ulteriori anticipazioni relative a Gomorra 3, vi ricordiamo che, dal 31 marzo, è possibile rivedere la seconda stagione della serie tv, in onda ogni venerdì sera su Rai 3.

Gomorra 3 La Serie

The following two tabs change content below.

Patrizia Monaco

Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la propria passione per il cinema, muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione. Affronta le indecisioni della vita chiedendosi "Cosa farebbe Ellen Ripley?", sicura così di non sbagliare mai.

Lascia un commento