Il Corvo: Alex Proyas, regista del film originale, è contrario al remake

Il Corvo

Con un lungo post sul proprio profilo Facebook, il regista de Il Corvo, con protagonista Brandon Lee, ha definito profondamente sbagliato il progetto del remake.

Il Corvo: Alex Proyas si oppone alla nuova versione con Jason Momoa

Vi avevamo già parlato tempo fa del nuovo lungometraggio basato sul fumetto omonimo di James O’Barr.

Al momento la produzione è ferma, o comunque non ci sono notizie rilevanti in merito allo sviluppo della pellicola. Ad accendere la discussione al riguardo è tuttavia Alex Proyas, che nei primi anni ’90 diresse il film con Brandon Lee. Com’è noto l’attore, figlio dell’artista marziale Bruce, morì in un tragico incidente durante la sua realizzazione.

Scrivendo sui social, Proyas ha ricordato con affetto e commozione il talentuoso interprete, che mise grande impegno e passione nel dare vita al personaggio.

Secondo il regista Il Corvo rappresenta l’eredità di Brandon, qualcosa di cui sarebbe stato fiero, se avesse potuto vederlo ultimato. Portare a termine la pellicola dopo la sua morte fu un’esperienza dolorosa per tutti gli addetti ai lavori. Inoltre, aggiunge, se non fosse stato per l’interpretazione di Lee, oggi quel cinecomic sarebbe una piccola opera underground, poco nota.

Il regista fece anche in modo di pubblicizzare il lungometraggio come “il film di Brandon Lee”, più che come una propria visione, dato che l’attore, con un brillante futuro davanti a sè, non avrebbe mai più recitato.

Per tutti questi motivi Proyas, onorando la memoria di un amico scomparso, si oppone ad una operazione commerciale, sulla scia dei tanti sequel e rifacimenti dei giorni nostri, che non renderebbe giustizia all’alto prezzo pagato da chi portò quella storia sul grande schermo la prima volta.

E voi cosa ne pensate? A questo link trovate le parole di Proyas.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi