Inhumans: il banner promozionale svela l’Attilan della serie TV Marvel

inhumans

L’arrivo di un banner promozionale, contenente l’impenetrabile Attilan, fornisce ulteriori dettagli sulla serie TV Inhumans.

Inhumans, nuove indiscrezioni in vista del San Diego Comi-Con

Aumentano i dettagli riguardanti Inhumans, la serie TV del Marvel Cinematic Universe destinata all’emittente americana ABC. E non potrebbe essere altrimenti, vista e considerata la bontà del progetto in questione capace di coinvolgere schiere di attori e showrunner in grado di valorizzare le credenziali di un format qualitativamente elevato. Ad ogni modo, in attesa del San Diego Comi-Con, non può che incuriosire la recente indiscrezione ad opera del regista del pilot Roil Riené.

Sul suo profilo Twitter è infatti apparso un banner promozionale in cui spicca l’imponente silhouette di Attilan, una città immaginaria creata nel 1941 per essere la base operativa degli Inumani. Nel corso della sua esistenza editoriale, questa sede ha subito innumerevoli trasferimenti comprendenti, tra gli altri, la Zona negativa e la Zona blu della Luna; e alla luce di quanto accaduto recentemente a seguito di alcuni crossover, l’Attilan televisiva dovrebbe rispecchiare in parte l’attuale collocazione a metà strada tra l’atmosfera terrestre e il porto di New York.

Plot e teaser trailer della serie TV targata Marvel

Inhumans presenta un plot narrativo degno di nota basato sulla ripartenza dal basso di un nucleo dai tratti regali, il quale si trova costretto a sfuggire a un colpo militare e a rifugiarsi nei pressi delle Hawaii, un luogo incontaminato dove la rete di rapporti umani che andranno di volta in volta a svilupparsi potrebbero salvare addirittura la Terra stessa. A corredo di una tale premessa, lo show Marvel ha mostrato qualche sequenza filmata del proprio arco televisivo (otto episodi) attraverso un teaser trailer in cui la predominante componente dialogica è molto accattivante: provare per credere.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi