Rilasciata ufficialmente l’introduzione animata dei film DC

DC

Dopo la diffusione della versione bootleg, la Warner Bros. ha deciso di pubblicare il video-logo animato dei film DC Comics.

Tutti i personaggi dell’universo DC nell’intro animata

Gli spettatori che nell’ultimo mese sono andati al cinema a vedere Wonder Woman, hanno già potuto ammirare sul grande schermo la nuova introduzione animata dei film tratti dai fumetti DC.

Tutti gli altri possono adesso visionarla on-line. La Warner Bros., in seguito alla diffusione in rete di una versione pirata, ha infatti deciso di pubblicare il video-logo che aprirà i prossimi lungometraggi del DC Extended Universe.

Nell’introduzione, che potete trovare in fondo all’articolo, vengono mostrati in questo ordine i vari membri della Justice League: Batman, Superman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg, Flash e Lanterna Verde.

Successivamente compaiono, in lontananza e per la gioia dei fan, tutti i personaggi di proprietà della casa editrice, tra cui è possibile riconoscere: Joker, Harley Quinn, Hawkman, Hawkgirl, Batgirl, Martian Manhunter

È evidente che in questo modo i produttori hanno iniziato a stuzzicare la fantasia degli appassionati regalando un assaggio di ciò che li aspetta nei prossimi anni, film dopo film.

Ricapitolando un po’ le uscite previste da qui al 2020 citiamo: Justice League (2017), Aquaman (2018), Shazam (2019), Cyborg (2020) e Green Lantern Corps (2020). In aggiunta ci sono tutte le pellicole annunciate, ma delle quali non è stata finora definita una data certa: The Batman, Flash, i sequel di Suicide Squad, L’Uomo d’Acciaio, Wonder Woman e Justice League. E ancora Batgirl, Gotham City Sirens, Black Adam, Nightwing…

Insomma: il genere “supereroi”, includendo anche i progetti Marvel Studios e 20th Century Fox, non sembra destinato a fermarsi. Obiettivo delle major dovrà però essere quello di continuare a diversificare l’offerta, realizzando prodotti in qualche modo “freschi” e innovativi, per non correre il rischio che la saturazione porti il pubblico a stancarsi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi