IT: Stephen King approva il film diretto da Andy Muschietti

Stephen King

Nel nostro articolo trovate la recente intervista a Stephen King, nella quale lo scrittore parla, con soddisfazione, dell’adattamento del suo romanzo-capolavoro: IT.

IT: Stephen King ha apprezzato il film di Muschietti!

Nell’intervista che vi proponiamo in fondo all’articolo, il Re del Brivido parla dell’adattamento cinematografico di IT, in arrivo ad ottobre nelle nostre sale.

Ecco la traduzione delle parole di King:

Avevo delle speranze, ma non immaginavo potesse essere così ben fatto. È qualcosa di diverso, al quale il pubblico potrà relazionarsi. Gli spettatori apprezzeranno i personaggi, perchè, per me, essi sono l’aspetto fondamentale. Se ti piacciono i personaggi e ti importa di loro, allora generalmente funziona anche ‘lo spavento’.“.

Sono sicuro che ai miei fan il film piacerà tanto. Penso che alcuni di loro andranno a vederlo 2 o 3 volte. Io l’ho fatto. L’ho visto una seconda volta, scoprendo cose che non avevo notato alla prima visione.“.

Quando ho scritto il libro ho pensato che a quel punto della mia carriera mi ero già guadagnato il titolo di ‘romanziere horror’, quindi IT doveva essere il mio esame finale. Pensai di metterci tutti i mostri della mia infanzia e con cui ero cresciuto. Frankenstein, Dracula, l’Uomo lupo… (i mostri della Universal, n.d.r) perchè l’entità Pennywise si concetra su ciò che quel particolare bambino teme di più. […] Pennywise scopre di cosa hanno paura i ragazzini e si trasforma in quella cosa.“.

Una delle cose che volevo fare nel mio romanzo, in tutti i miei romanzi, era creare dei protagonisti che fossero tutto sommato delle persone ‘per bene’. […] Personaggi per i quali fare il tifo. Penso che questo sia stato ben tradotto nella pellicola, ed è uno dei motivi per cui l’ho davvero apprezzata.“.

Avevo grandi aspettative perchè conoscevo il precedente film di Andy, La Madre. È un regista davvero talentuoso e ho adorato l’idea di concentrarsi momentaneamente solo sulla parte dei protagonisti da bambini.“.

Riguardo l’interpretazione di Bill Skarsgård

Skarsgård è stato grande nel ruolo di Pennywise. E diciamocelo, aveva una grossa pressione su di sè, perchè tutti ricordano l’interpretazione del clown di Tim Curry, il suo sguardo.“.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi