Jessica Jones 3, primo ciak vicino: chi sarà il villain della nuova stagione?

Jessica Jones 3 Netflix

Krysten Ritter annuncia, senza però dare una data precisa, l’inizio delle riprese della terza stagione del serial Netflix/Marvel sulle avventure di Jessica Jones, la detective privata con super poteri.

Jessica Jones tra amiche-nemiche e rumor sul possibile villain

Krysten Ritter è apparsa molto in forma e tonica al Comicpalooza di Houston, tanto da far sospettare che l’inizio delle riprese della terza serie di Jessica Jones, la detective con super poteri e super problemi con alcol e uomini, non sia poi così lontano. La stessa attrice, con un gioco di sponda con il suo agente, ha confermato che infatti sta per iniziare il lavoro sulla terza stagione, che era stata annunciata solo un mese dopo la messa in onda su Netflix della seconda stagione.

Nel caso di un serial come questo, il fisico del ruolo va preso in senso letterale considerato che bisogna, come ammette la stessa Ritter, essere ben allenati per stare dietro alle rigide scadenze di una serie tv con giornate di lavoro che arrivano fino a tarda notte e diverse scene d’azione. La Ritter ha parlato anche della direzione che prenderà il suo personaggio, ovvero cosa vorrebbe che succedesse alla detective.

Dopo due stagioni legate al suo passato e al rapporto con personaggi come la sua rediviva madre, la Ritter vorrebbe vedere una Jessica Jones meno sregolata, più in pace con se stessa. Basta con il treno della vita personale che deraglia in continuazione, ci vuole adesso un po’ di stabilità.

Questo però non vuol dire che diventerà una brava ragazza, tutto ufficio e lotta al crimine. Uno dei lasciti con cliffhanger della seconda stagione, una delle trame che troverà sviluppo nella prossima riguarda Trish Walker interpretata da Rachael Taylor. L’amica è diventata nemica e, dopo aver nascosto dentro di sé la gelosia per il super potenziamento di Jessica, adesso sfoggia dei poteri felini, riflessi e agilità super umane.

I fan si chiedono se in questa stagione Trish si trasformerà come nei fumetti in Hellcat, personaggio con uno sgargiante costume giallo e con artigli pronti all’uso. Visti i precedenti, scarsi e limitati a Daredevil, di costumi nei serial netflix, l’idea è che alla fine si potrebbe finire con la versione street urbana con giacca in pelle.

Indizi ben più forti, comprese le descrizioni di alcuni personaggi del cast, portano al possibile cattivo della terza stagione. Si tratterebbe di Curtiss Jackson detto il Power Broker. Nei fumetti questo imprenditore del male offre potenziamenti ai criminali grazie alle ricerche che ha sviluppato il dottor Karl Malus visto nella seconda stagione del serial e diviso tra il suo passato di scienziato non troppo pazzo ed il suo stato di innamorato della madre di Jessica.

Inoltre, in entrambe le stagioni c’è sempre stata questa organizzazione segreta, denominata IGH, che offre proprio poteri e super forza (attraverso inalatori come quello che usa Trish ) e quindi, se uno più uno fa due, dovrebbe mancare solo l’annuncio ufficiale sul cattivone della nuova serie.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi