Kaos: su Netflix la serie nata dall’ideatrice di The End Of The F***ing World

Charlie Covell Netflix Kaos

Nelle ultime ore Netflix ha annunciato Kaos, una nuova serie tv che già ha iniziato ad attirare l’attenzione di tantissime persone.

Di cosa parla Kaos, la nuova serie di Netflix?

Prossimamente su Netflix arriverà la nuova serie tv intitolata Kaos: una reinterpretazione della mitologia greca in chiave dark, con un pizzico di comicità ed un’ambientazione del tutto contemporanea.

Questi elementi appena citati potrebbero far pensare alla serie tv, da poco cancellata, Lucifer, che tratta invece diversi temi religiosi e che è stata fortemente criticata per numerose ragioni, ma è ancora troppo  presto per fare paragoni affrettati.

Netflix ha annunciato la produzione della serie ma non ha rilasciato alcun dettaglio relativo alla data di uscita e al cast dell’opera. Nel frattempo, sappiamo già che l’ideatore e scrittore della serie è Charlie Covell, nota per la fortunata The End Of The F***ing World, di cui si richiede a gran voce una seconda stagione. Che questo elemento testimoni un decisivo riavvicinamento dell’autrice con Netflix? Non ci resta che sperare.

Kaos sarà suddiviso in 10 episodi della durata di un’ora e ci accompagnerà in un viaggio attraverso i temi della politica gender, del potere e della vita nel mondo degli inferi.

La serie verrà prodotta dalla All3media e dalla Brightstar, mentre ad affiancare Charlie Covell vi saranno Nina Lederman, Tanya Seghatchian e John Woodward.

Le notizie a disposizione sono ancora pochissime, è però certo che le aspettative sono già veramente alte nonostante la serie sia ancora in una fase embrionale.

Se anche voi, dopo questa notizia, siete curiosi di scoprire cosa riusciranno a tirare fuori da temi talmente particolari ed avvincenti come quelli sopracitati, ma non riuscite proprio ad aspettare, potete avvicinarvi al mondo della mitologia attraverso la mini serie Netflix Troy: fall of a citygià disponibile in catalogo e che racconta, in 8 puntate, l’Iliade e la guerra di Troia in generale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi