Kevin Spacey fa coming out su Twitter: “Sì, sono gay”

Kevin Spacey

Dopo essere stato accusato di molestie sessuali, l’attore Kevin Spacey si è scusato pubblicamente e ha dichiarato di essere gay.

Kevin Spacey: “Ora scelgo di vivere la mia vita da gay”

A pochi giorni di distanza dallo scoppio dello scandalo Weinstein, il mondo di Hollywood è stato nuovamente travolto dalle polemiche. Questa volta protagonista della vicenda è l’attore statunitense Kevin Spacey. Il coinvolgimento di Spacey però non è ovviamente paragonabile alle accuse che recentemente hanno colpito il famoso produttore. L’attore è infatti in queste ore sulla bocca di tutti solo per una sua stessa dichiarazione.

In una recente intervista l’attore Anthony Rapp ha raccontato di essere stato vittima, più di trenta anni fa, di un comportamento molesto da parte di Spacey. I fatti risalgono al 1986, quando Spacey aveva 26 anni e Rapp era poco più che quattordicenne. Il giovane attore ha dichiarato che Spacey lo invitò in un night club, nonostante sapesse che fosse minorenne. Successivamente i due si sarebbero spostati nell’appartamento di Manhattan di Spacey, dove l’attore, evidentemente ubriaco, avrebbe avvicinato il giovane in maniera inappropriata.

La risposta di Spacey è arrivata immediatamente sui social. In un lungo post su Twitter infatti l’attore si è scusato pubblicamente con Rapp, ammettendo però di non ricordarsi esattamente come andarono le cose quella sera, visto che i fatti risalgono a molti anni fa.

Con l’occasione Spacey ha poi dichiarato come sia ormai arrivato il momento per lui di fare chiarezza su alcuni aspetti della sua vita. L’attore ha quindi proseguito ammettendo di aver avuto in passato storie sia con uomini che con donne, ma che ora ha deciso di vivere la sua vita da gay.

Non stupisce lo scalpore che la dichiarazione di Spacey ha suscitato. L’attore infatti in tutti questi anni è stato sempre molto attento alla sua privacy, senza far mai trapelare alcun dettaglio della sua vita privata.
Kevin Spacey, vincitore di due premi Oscar e ormai conosciuto in tutto il mondo per il suo ruolo di Frank Underwood in House of Cards, ha trovato così il coraggio di uscire allo scoperto.

The following two tabs change content below.

Margherita Mustari

Cresciuta con le serie tv, folle amante del cinema, della danza e dell'arte. Ma anche divoratrice di libri, sognatrice con i film d'animazione, ascoltatrice compulsiva di musica. Il buio della sala del cinema è il suo habitat naturale.

Lascia un commento