La Casa di Carta 3, al via le riprese della nuova stagione: a quando l’inizio su Netflix?

La Casa di Carta 3

La Casa di Carta 3 viene annunciata da Netflix con un video sule note di “Bella Ciao”: ritroviamo così i vecchi personaggi e conosciamo quelli nuovi.

Dopo il successo de La Casa di Carta, Netflix dà fiducia al suo creatore Alex Pina stabilendo un accordo multiplo

La Casa di Carta è stata la serie tv, non inglese, più vista sulla piattaforma streaming di Netflix, il quale ci ha visto lungo quando ha deciso di acquistarla da Antenna3, il canale spagnolo che la mandava in onda. Il successo della serie non poteva esaurirsi in 13 episodi, ecco perché è stato annunciato ufficialmente il 25 ottobre l’inizio delle riprese della terza stagione.

 

La Casa di Carta 3 si presenta cos’ con un breve video che non è né un trailer né un video promozionale, bensì mostra lo showrunner (Alex Pina) e il regista (Jesús Colmenar) a colloquio con il cast, fra le vecchie glorie Ursula Corbero (Tokyo), Álvaro Morte (Il Professore), Jaime Lorente (Denver), Miguel Herrán (Rio) (i quali sono poi tornati sullo schermo con Élite), Darko Peric (Helsinki), Alba Flores (Nairobi), Esther Acebo (Stoccolma), Itziar Ituno (Raquel Murillo), Enrique Arce (Arturo), Kiti Mánver (Mariví) e Juan Fernández (Colonnello Prieto) & Mario de la Rosa (Suarez) e soprattutto con nuovi volti: Hovik Keuchkerian (Bogotà), Najwa Nimri (Alicia), Fernando Cayo (Tamayo) e il già annunciato Rodrigo de la Serna (L’ingegnere).

La vera nota curiosa del video è però la presenza di Berlino (Pedro Alonso). Cosa potrebbe significare? Probabilmente la sua presenza sul set servirà alla serie per spiegare ciò che nelle prime due stagioni avevano solo accennato: Il Professore e Berlino sono realmente fratelli?

Non sappiamo ancora cosa aspettarci da La Casa di Carta 3 ma, considerando i nuovi nomi di città, non è da escludere una nuova vittima da rapinare.

Ancora non è stata rilasciata la data di debutto ma non ci aspettiamo nulla prima di Maggio o Giugno 2019.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi