La vedova Winchester: trailer italiano dell’horror con Helen Mirren

La vedova Winchester

Doppio appuntamento con il premio Oscar Helen Mirren nei primi mesi del 2018. Dopo il film di Virzì sarà la volta de La vedova Winchester…

La vedova Winchester: trama e trailer del film

Un paio di giorni fa vi abbiamo segnalato il trailer italiano del nuovo film diretto da Paolo Virzì. La co-protagonista è Helen Mirren, che per la propria interpretazione ha ricevuto una nomination ai Golden Globe (ottava volta in carriera!). Oggi è invece il turno di un progetto totalmente diverso: l’horror dei fratelli Spierig (Daybreakers – L’ultimo vampiro).

Questa la trama della pellicola:

Sarah Winchester è l’ereditiera della celebre industria di armi da fuoco. La donna, convinta di essere perseguitata dalle anime uccise dai fucili dell’azienda di famiglia, si dedica giorno e notte alla costruzione di una enorme magione progettata per tenere a bada gli spiriti maligni. Ma quando lo scettico psichiatra Eric Price viene inviato nella tenuta per valutare il suo stato mentale, scopre che l’ossessione della donna non è poi così folle.

Il racconto è ispirato alla casa “più infestata al mondo”, la famosa Winchester Mystery House di San José in California.

Nel cast troviamo anche Jason Clarke, visto nel secondo episodio della serie Il Pianeta delle Scimmie. Il suo ruolo è quello dello psichiatra. Ci saranno inoltre Sarah Snook e Angus Sampson.

Distribuito dalla Eagle Pictures, il film sarà nelle nostre sale dal prossimo 14 febbraio. Ecco le immagini!

Per vedere la versione in lingua originale (The House That Ghosts Built) vi basterà cliccare su questo link.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi