Lanterna Verde: Tom Cruise in pole per interpretare il supereroe DC

lanterna verde tom cruise

Lanterna Verde al cinema ha raccolto un clamoroso flop nel 2011. La Warner Bros per riportarlo in auge sta trattando con Tom Cruise.

Lanterna Verde, nel film “Green Lantern Corps” un rumor indica Tom Cruise molto vicino ad accettare il ruolo di protagonista

Per Tom Cruise non c’è nessuna missione che si può definire impossibile. Sarà per questo che il suo nome sarebbe la prima scelta della Warner Bros per interpretare Hal Jordan/Lanterna Verde nel film reboot del personaggio. Ci vuole un attore di punta, solido che viene, nonostante l’età, da un successo come l’ultimo episodio della saga di Ethan Hunt per invertire il trend negativo dei film DC e soprattutto far dimenticare il peccato originale della prima pellicola del 2011 dedicata a Lanterna Verde. La notizia non ha ricevuto conferme ne smentite e in pochi giorni si è arricchita di vari dettagli. Uno riguarderebbe la sceneggiatura dove stava scritto che il personaggio di Hal Jordan sarebbe dovuto morire. Tom Cruise avrebbe detto che senza la rimozione di questa parte non si sarebbe nemmeno seduto al tavolo dei preliminari.

Il nome di Tom Cruise ha spaccato la fan base dei film DC e in particolare dell’amatissimo, per il successo recente dei fumetti firmati Geoff Johns, Lanterna Verde. C’è chi è entusiasta e vede nella scelta la volontà della produzione di investire i “big money” nel rilancio del franchise. C’è chi invece addita a Tom Cruise il fallimento nella “culla” di un altro universo condiviso, quello dei mostri (Dark Universe) della Universal che dopo “La Mummia” (con protagonista lo stesso Cruise ) sembra aver chiuso i battenti.

La rete è il luogo delle suggestioni e la più forte ( sottolineata dall’immancabile fan art di BossLogic che ha messo “in costume” Tom Cruise ) è quella che lega il successo dell’attore “Top Gun” alle origini fumettistiche di Lanterna Verde. Hal Jordan è un pilota che testa aerei militari e, durante un volo di prova, trova la navicella aliena e l’extraterrestre morente che gli consegna l’anello, una sorta di super distintivo che rappresenta il corpo di polizia galattica delle Lanterne Verdi, e grazie a questo Hal Jordan diventa il super eroe conosciuto come Green Lantern.

Altri dubbi vengono dalla natura del film che vedrebbe non solo Hal Jordan come Lanterna Verde, ma anche l’architetto John Stewart che nei fumetti ha avuto le sue storie oltre che affiancare Jordan in alcune missioni. L’idea trapelata tempo fa è quella di un buddy movie poliziesco spaziale e per questa ragione dovranno trovare a Tom Cruise un partner che si integri al meglio. Tutto è prematuro e la Warner Bros/Mondi DC ha altre pellicole in calendario, alcune con le date già pronte, altre in fase di pre produzione. Successi e insuccessi futuri tracceranno la rotta e se questa sarà verso il pianeta base del Corpo delle Lanterne Verdi lo vedremo nelle prossime settimane.

L’attesa per un film che renda giustizia ad uno dei personaggi più iconici e visivi della DC comics non è mai calata e c’è nei fan e nella produzione voglia di rivalsa visto che il film flop del 2011 su Hal Jordan è ricordato solo per le prese in giro ufficiali (Deadpool interpretato da quel Ryan Reynolds “scottato” dall’aver interpretato Hal Jordan/LanternaVerde ) e non.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi