Lillo&Greg in scena al Teatro Olimpico di Roma con una nuova spy-comedy

Va in scena questa sera  fino al 23 dicembre al Teatro Olimpico di Roma il nuovo spettacolo di Lillo&Greg, L’Uomo che non capiva troppo.Reloded

Lillo&Greg, un po’ Hunt, un po’ Bond

Dopo Torino e Verona arrivano questa sera al Teatro Olimpico di RomaLillo&Greg con L’uomo che non capiva troppo Reloaded, una nuova e rivisitata versione del loro storico spettacolo nato 7 anni fa. Lillo&Greg approdano sulle scene con la nuova spy-comedy più esilarante ed elettrizzante del teatro italiano!

L’uomo che non capiva troppo Reloaded è un upgrade di uno spettacolo teatrale. Come in una saga, infatti, la storia di quel primo titolo cult è condensata nel primo atto, per proseguire come un nuovo sequel nel secondo. Il tutto in un mix di linguaggi, effetti speciali, video mapping con 32 cambi di scena, oltre 500 suoni, 16 personaggi per sei attori e una lista di guest star in video.

Lillo&Greg L'uomo che non capiva troppo 2017

Il nuovo spettacolo scritto da Claudio Greg Gregori con la regia del celebre duo, si avvale infatti di scenografie e costumi sorprendenti, con cambiamenti e inversioni di ruoli, nuovi personaggi che arricchiscono la storia rendendola ancora piu’ intrigante.

La pungente genialità di Greg e l’empatico carisma di Lillo si uniscono ancora per trasportarci in un mondo di assurde spie, efferati super cattivi e preziosi tesori da ritrovare per dominare il mondo…

 

Due agenti segreti, poco agenti, molto segreti

Al centro della storia, c’è Felix (Lillo), uomo normalissimo, ignaro che tutti i suoi amici, moglie compresa, in realtà sono agenti segreti in incognito.

Felix si ritrova così in una dimensione di cui non comprende più i codici e, di conseguenza, il linguaggio. Da qui iniziano le sue pericolose peripezie, tra inseguimenti, sparatorie e interrogatori surreali, nella disperata lotta per sventare il progetto di dominio dell’universo da parte di una società segreta.

Immerso in un’atmosfera spy, tra 007 e Matrix, Felix cerca disperatamente di venire a capo di un bandolo di cui non conosce nulla, disperatamente attaccato alle incomprensibili istruzioni del suo principale mentore e migliore amico, Oscar (Greg).

“Come una mina vagante si ritrova coinvolto in un’avventura in cui non capisce nulla di quello che gli dicono: una sorta di supercazzola continua tra sparatorie e supercattivi alla James Bond”

Con Lillo&Greg recitano Vania Della Bidia, Benedetta Valenzano, Danilo De Santis e Marco Fiorini. In video c’e’ la partecipazione straordinaria di Lorella Cuccarini, Giancarlo Magalli, Maurizio Battista, Antonella Elia, Dario Salvatori, Paolo Bonolis e Lallo Circosta. Le musiche sono di Claudio Gregori.

L’Uomo che non capiva troppo. Reloded Teatro Olimpico, dal 28 novembre al 23 dicembre – dal martedì al sabato ore 21 e domenica ore 18 – Prezzi  a partire da € 46 a 15,50 acquistabili al seguente link.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi