Loving Pablo: trama e poster del film con Javier Bardem e Penelope Cruz

Loving Pablo

Dopo la presentazione fuori concorso all’ultimo Festival di Venezia, arriverà in sala nei primi mesi del 2018 Loving Pablo. Ve ne parliamo nel nostro articolo.

Loving Pablo – Il fascino del male

Sono innumerevoli le produzioni, cinematografiche e televisive, che hanno raccontato il celebre Cartello di Medellín e il suo capo e fondatore Pablo Escobar. A calarsi nei panni del Re della cocaina ci sono stati Cliff Curtis in Blow e Benicio del Toro nel recente film di Andrea Di Stefano. Oltre, ovviamente, all’interprete brasiliano Wagner Moura nella serie Netflix Narcos.

Adesso è la volta di Javier Bardem, che gli presterà il volto nella pellicola diretta dallo spagnolo Fernando León de Aranoa.

La prospettiva inedita dalla quale ci verrà mostrata la figura di Escobar è data dal personaggio della compagna, nel film e nella vita, Penelope Cruz. L’attrice sarà infatti la giornalista Virginia Vallejo, che, dopo esser stata l’amante di Pablo, collaborò con la giustizia agevolandone la cattura.Loving Pablo

La trama è basata sul romanzo autobiografico della stessa Vallejo, che racconta i cinque anni, dal 1982 al 1987, trascorsi al fianco del criminale. Una storia d’amore dalle tante sfaccettature, ma anche un documento storico sulla nascita e il boom dell’industria della cocaina, che rese l’amante di Virginia il bandito più ricco della storia. Cosa che fu possibile attraverso la creazione di una organizzazione, diventata poi un vero e proprio impero, capace di corrompere giudici, politici e fare strage di civili, poliziotti e militari.

A distribuire il lungometraggio, di cui potete vedere la locandina qui sopra, sarà Notorious Pictures.

Lascia un commento