Megalo Box: trama del manga e trailer ufficiale della serie animata ispirata a Rocky Joe

megalo box

In occasione del 50° anniversario del manga dei maestri Asao Takamori (Ikki Kajiwara) e Tetsuya Chiba, arriva Megalo Box in una duplice veste multimediale.

Megalo Box, la trama del manga pubblicato da Shonen Magazine Edge

Descrivere Rocky Joe con poche parole è un inammissibile azzardo. E non tanto per la sua centralità come manga seinen di formazione, sportiva e non; quanto piuttosto per la sua valenza emotiva capace di motivare, ispirare e far riflettere sul significato della parola sacrificio. Perché non esiste cosa più bella di oltrepassare i propri limiti facendo ciò in cui si riesce meglio, sebbene nel caso in oggetto faccia il paio con una disperazione interiore che si taglia col coltello.

Ad ogni modo, la potenza del capolavoro dei maestri Asao Takamori (Ikki Kajiwara) e Tetsuya Chiba è di riferimento per la prossima pubblicazione di Shonen Magazine Edge. La trama di Megalo Box verte, infatti, sulla storia di un uomo, Junk Dog, dedito agli incontri clandestini di boxe palesemente truccati. Ma un giorno, incontra una specifica persona sul ring ed ha un’illuminazione: da quel momento in poi, la posta in palio diventerà altissima.

Il trailer ufficiale della serie animata ispirata a Rocky Joe

Il succitato manga debutterà il 17 febbraio 2018. Qualche mese dopo – aprile 2018 – verrà lanciata una serie animata che enfatizzerà, ancora di più, il 50° anniversario di Rocky Joe. Diretto da You Moriyama, Megalo Box è uno show che godrà delle sceneggiature di Katsuhiko Manabe (Ken il Guerriero La Leggenda di Hokuto) e Kensaku Kojima. La colonna sonora, invece, sarà affidata a Mabanua. A seguire, il trailer ufficiale.

The following two tabs change content below.

Giorgio Longobardi

Multitasking addicted e formatore professionale. Divoratore di film, serie TV, anime e fumetti. Utopista, cultore del libero pensiero e grande appassionato di sport: tra i suoi sogni, quello di realizzare un gol in Premier League.

Lascia un commento