Monica Bellucci, buon compleanno! L’attrice italiana spegne oggi 53 candeline

Monica Bellucci

Nata il 30 setembre 1964, la bellissima Monica Bellucci ha spiccato il volo dalla provincia umbra per diventare una delle dive italiane più amate al mondo.

Tanti auguri Monica Bellucci!

Bella, anzi bellissima, schiva e misteriosa. Lei che non ama molto far parlare di sè tranne quando compare sui red carpet e ne diventa inevitabilmente la protagonista assoluta.

Nata a Città di Castello, debutta giovanissima come modella a Milano per pagarsi gli studi. La sua fisicità mediterranea e statuaria diventa il suo punto di forza e le maison di tutto il mondo fanno a gara per averla.

L’esordio come attrice è stato per la tv, con la miniserie Vita coi figli (1990), di Dino Risi, accanto a Giancarlo Giannini. Poco dopo arriva anche il cinema con La Riffa (1991) di Laudadio e I mitici – Colpo gobbo a Milano (1994) di Carlo Vanzina. Ha avuto anche una piccola parte in Dracula di Bram Stoker (1992) di Francis Ford Coppola come amante del conte.

Con Malèna (2000) di Giuseppe Tornatore la sua popolarità cresce, diventando sempre più icona di bellezza al di là dei confini italiani. Nel ’96 sul set del L’appartamento (1996) di Gilles Mimouni conosce Vincent Cassel e si trasferisce a Parigi. I due attori, che hanno due bambine, Deva e Leonie, si separano nell’agosto 2013 dopo 14 anni, rimanendo comunque in ottimi rapporti.

Monica Bellucci

Accanto a Vincent Cassel gira uno dei film più controversi della sua carriera, Irréversible (2002) dell’argentino Gaspar Noé, con scene esplicite di violenza fisica e sessuale.

Continua il successo internazionale

Nel suo curriculum anche Matrix Reloaded e Matrix Revolutions (2003) dei fratelli Wachowski. Nello stesso anno è l’altra in Ricordati di me di Gabriele Muccino e diventa la Maddalena ne La passione di Cristo (2004) di Mel Gibson.

La Bellucci viene poi chiamata da Spike Lee per Lei mi odia (2004) e da Terry Gilliam ne I fratelli Grimm e l’incantevole strega (2005). Tutti la ricordiamo come la fata ammaliatrice Milly Catena ne Le meraviglie di Alice Rohrwacher (2014), mentre ultimamente nell’ultimo film di Sam Mendes Spectre e in On the Milky Road di Emir Kusturica.

Recentemente ha anche interpretato se stessa in una sequenza onirica della terza stagione di Twin Peaks.

La diva italiana ha appena aggiunto un altro impegno alla sua agenda: Kiah e Tristan Roache-Turner la vogliono nell’horror sci-fi Nekromancer. Le riprese inizieranno entro la fine dell’anno in diverse location di Sidney, in Australia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi