Pet Sematary, ecco il trailer a base di animali zombie e oscure presenze

Pet Sematary

Pet Sematary è il remake del film del 1989 e mescola animalismo con antichi riti indiani, tutto nell’horror Maine di Stephen King.

Pet Sematary sprigiona il suo potenziale in un trailer molto inquietante e dinamico

Pet Sematary si inserisce nel filone remake di vecchi film tratti da libri e novelle di Stephen King. Il trend si è aperto con grande successo con il rifacimento di It prima parte e con la seconda pronta ad approdare al cinema.

Nel nuovo momento dell’horror alla King dobbiamo inserire anche il telefilm Castle Rock che ha alternato momenti fan service (un atto d’amore per i lettori dello scrittore ) momenti inquietanti e anche alcune parti letargiche. Pet Sematary ha già avuto una trasposizione cinematografica nel 1989. Questa nuova versione è stata affidata i registi Kevin Kolsh e Dennis Widmyer conosciuti per alcuni episodi di Scream e per l’antologia horror “Holidays”.

Saranno loro a gestire le vicende della famiglia Creed che lascia Boston per vivere nel Maine e qui scoprirà che il terreno dove sorge la nuova casa nasconde un segreto antico come le forze del male che vi sono imprigionate. Il tutto è legato ad un cimitero dove le persone seppelliscono gli animali domestici (da qui il titolo Pet Sematary) e ad un vicino molto particolare Jud Crandall (interpretato da John Litgow).

Il trailer mostra un approccio più dinamico e tetro del primo Pet Sematary, in linea con la nuova visione un po’ più action dell’horror americano, soprattutto quello che ha come ispirazione vecchie pellicole. I registi hanno detto che il film tratterà il tema della morte, della difficoltà di dire addio a chi non c’è più. Il cinque aprile 2019 sapremo se riusciranno a mantenere la loro promessa di brividi lungo la schiena.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi