Phantom Thread: la trama dell’ultimo film con Daniel Day-Lewis

Phantom Thread - Film Daniel Day-Lewis

Daniel Day-Lewis saluterà il mondo del cinema con Phantom Thread, nuovo film di P. T. Anderson. Scopriamo la trama del film, in uscita il 25 dicembre 2017.

Phantom Thread, il mondo della moda nella Londra anni’50

A partire dal mese di giugno, per tutti gli appassionati di cinema (e non solo), il nome di Daniel Day-Lewis porta con sé un velo di nostalgia. Proprio all’inizio dell’estate, infatti, l’attore britannico ha annunciato il suo addio alle scene. Un duro colpo per tutti coloro che, nel corso degli anni, si sono innamorati delle sue interpretazioni in capolavori cinematografici che lo hanno condotto nell’olimpo della Settima Arte.

Nel corso della sua carriera, con il suo volto da “buono” ed il suo sconfinato talento, ha conquistato a mani basse ben tre Premi Oscar. Tutti, almeno due o tre volte nella vita, dovrebbe vedere must come Il mio piede sinistro, Il petroliere o Lincoln, giusto per citare quelli con cui Daniel Day-Lewis è stato premiato agli Academy.

In primavera, stagione nella quale ha compiuto 60 anni, Daniel Day-Lewis ha confermato che Phantom Thread rappresenterà il suo ultimo film. Cresce quindi l’attesa per l’uscita del lungometraggio, prevista per il 25 dicembre 2017. Un giorno di Natale in cui il pubblico avrà modo di vedere all’opera, per l’ultima volta, uno degli attori più bravi di sempre.

Nostalgia a parte, di cosa parlerà Phantom Thread? La sinossi del film è stata resa nota solo di recente, così come lo stesso titolo ufficiale. Si tratta di un dramma pronto a raccontare il mondo della moda nella Londra anni ’50. Qui faremo la conoscenza di un fabbro chiamato a “servire” la famiglia reale ed i personaggi dell’alta società.

A completare il cast di Phantom Thread saranno Lesley Manville, Camilla Rutherford e Vicky Krieps. Alla regia (e alla scrittura) del film ci sarà invece P. T. Anderson, il quale ha già collaborato con Daniel Day-Lewis per il film There Will Be Blood (2007).

Ripercorriamo la straordinaria di Daniel Day-Lewis attraverso l’approfondimento scritto in occasione del suo compleanno.

The following two tabs change content below.

Patrizia Monaco

Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la propria passione per il cinema, muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione. Affronta le indecisioni della vita chiedendosi "Cosa farebbe Ellen Ripley?", sicura così di non sbagliare mai.

Lascia un commento