Pope Francis: Wim Wenders dirige il docufilm su Papa Francesco

Pope Francis - Documentario by Wim Wenders

Il documentario “Pope Francis. A Man Of His Word” mette per la prima volta Papa Bergoglio di fronte alla macchina da presa. Wim Wenders sarà anche produttore del progetto.

In Pope Francis, i viaggi del Papa e le risposte alle domande dei fedeli

Il primo film documentario che vedrà per protagonista Papa Francesco si chiama Pope Francis. A man Of His Word (ovvero: Papa Francesco. Un uomo di parola) e sarà diretto da niente meno che Wim Wenders. Il regista tedesco è uno degli esponenti più importanti del Nuovo Cinema Tedesco ed è noto per i trionfi ottenuti nei più prestigiosi Festival internazionali (da Cannes a Berlino, passando anche per Venezia) grazie a veri e propri capolavori quali Lo Stato Delle Cose, Paris, Texas, The Million Dollar Hotel ed Il Cielo Sopra Berlino.

Il film, seguito dal prefetto della Segreteria per la comunicazione della Santa Sede monsignor Dario E. Viganò, sarà presentato in data 25 maggio proprio al 70° Festival di Cannes, nel mezzo di una tavola rotonda incentrata sul tema “Cinema e spiritualità”. Prodotto dallo stesso Wim Wenders, A Man Of His Word vedrà Jorge Mario Bergoglio, 266° Papa della Chiesa cattolica, raccontarsi direttamente allo spettatore come mai fatto prima, affrontando temi cari quali migrazioni e giustizia sociale, ma anche rispondendo a domande arrivate da ogni parte del mondo.

Come spiegato da Viganò: «Il Papa attraverso il cinema ha voluto intraprendere un nuovo sentiero per arrivare alla comunità tutta, fatta di donne e uomini di ogni fede e cultura, desideroso di rispondere alle loro domande. Ed è stato così che si è rivolto alla macchina da presa, proprio come fece più di un secolo fa Leone XIII, quando per la prima volta guardò l’obiettivo benedicendo il Cinema stesso».

La scelta di Wenders alla regia è tutt’altro che casuale: negli anni il cineasta si è infatti cimentato a più riprese con il mondo del documentario, ottenendo anche qui diversi importanti riconoscimenti grazie ad opere quali Buena Vista Social Club, Pina o il più recente Il Sale Della Terra (tutti andati in nomination agli Oscar). Ecco, proprio l’Oscar è uno dei pochi premi che mancano nella bacheca di Wim: chissà se, con A Man Of His Word, sarà proprio Papa Francesco a compiere un piccolo miracolo profano, permettendo al Nostro di portarsi a casa l’ambita statuetta…

The following two tabs change content below.

Lascia un commento