Sarah Paulson su Netflix per la serie tv-prequel di “Qualcuno volò sul nido del cuculo”

Sarah Paulson - Ratched - Netflix

Sarah Paulson sarà protagonista della serie tv Ratched, prequel del film del 1975 con Jack Nicholson. Sono già due le stagioni ordinate da Netflix.

Sarah Paulson riporta su Netflix il personaggio di Mildred Ratched

Si è fatta spazio pian piano nel panorama cinematografico internazionale, prendendo parte a film di successo ma rimanendo sempre in secondo piano rispetto alle sue colleghe. Poi, nel 2011, arriva il grande riscatto attraverso la serie tv American Horror Story – Asylum che la vede protagonista per il ruolo di “Lana Banana”.

Capacità interpretative, bellezza vecchio stampo e tanta ironia al di fuori dal set e sui social: questo il mix vincente che ha portato Sarah Paulson ad essere una tra le attrici più amate del momento.

Anno dopo anno è divenuta la musa per eccellenza di Ryan Murphy, nome di punta nell’universo seriale, deciso a tenere in considerazione l’attrice per ogni suo nuovo progetto. Scelta comprensibile, considerato il talento di Sarah Paulson, confermata per tutte le successive stagioni di American Horror Story, pluripremiata poi per il suo ruolo da protagonista nella prima stagione in American Crime Story, apparsa inoltre nella serie tv Feud: Bette and Joan.

Insomma, un sodalizio che sembra destinato a durare ancora a lungo. La conferma di ciò arriva anche con l’annuncio di un nuovo progetto che vedrà Ryan Murphy unirsi alla grande famiglia di Netflix. Ovviamente, anche in questo caso non poteva mancare Sarah Paulson, chiamata ad interpretare un personaggio di punta nella serie tv in lavorazione.

Ratched, questo il titolo dell’opera, non sarà altro che il prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculo. Il capolavoro diretto nel 1975 da Milos Forman ci catapultava all’interno dell’istituto psichiatrico in cui un leggendario Jack Nicholson tentava di “scuotere” gli altri pazienti, ormai passivamente sottomessi.

Tutti ricordiamo poi il personaggio dell’infermiera Mildred Ratched, la stessa che verrà presto reinterpretata da Sarah Paulson. Ecco quindi che l’attrice statunitense tornerà, dopo l’esperienza in AHS – Asylum, a contatto con i malati mentali, questa volta però non da paziente ma da spietata caporeparto dell’ospedale di Salem.

Michael Douglas tra i produttori esecutivi della serie tv

Considerata la collaborazione di altissimo livello, Netflix ha pensato bene di ordinare già due stagioni di Ratched, per un totale momentaneo di ben 18 episodi. Scritta da Evan Romansky, la serie tv vedrà Ryan Murphy impegnato come regista del primo episodio e come produttore esecutivo al fianco di Michael Douglas.

Si attendono ulteriori informazioni sulla data di uscita e sugli attori che andranno a completare il cast della serie tv.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi