Sette anime: 9 anni fa usciva il film di Gabriele Muccino con Will Smith!

Sette anime

Il 9 gennaio 2009 Gabriele Muccino tentava di conquistare per la seconda volta gli Stati Uniti con Sette Anime. Il film con Will Smith compie oggi 9 anni!

Sette anime: la seconda volta di Gabriele Muccino

Sono stati molti negli anni passati i registi italiani partiti alla volta degli Stati Uniti alla ricerca del successo internazionale. E spesso ci sono riusciti, conquistando anche il pubblico americano. Sicuramente però il regista che ha dato più volte prova del suo talento oltreoceano è Gabriele Muccino. Dopo aver debuttato negli States nel 2006 con La ricerca della felicità, il regista romano ha deciso nel 2009 di provarci di nuovo. Ecco così che il 9 gennaio di nove anni fa usciva nelle sale Sette anime, la sua seconda fatica americana.

Come per il suo primo film, ancora una volta Muccino decise di affidarsi a Will Smith. Ma la performance dell’attore non fu così convincente e apprezzata come per La ricerca della felicità, con il quale Smith si guadagnò la nomination come Miglior attore protagonista agli Oscar del 2007. Già perché Sette anime non riscosse il successo che Muccino e Smith si aspettavano. Costato 54 milioni di dollari, il film ne incassò infatti al botteghino americano “solo” 70, contro i 160 del film precedente. Anche le critiche da parte della stampa non furono del tutto positive. Nonostante tutto però, il film è riuscito nel tempo a conquistare il pubblico, soprattutto nel nostro paese.

“In sette giorni Dio creò il mondo…in sette secondi io ho distrutto il mio”.

La storia dell’ingegnere aerospaziale Tim Thomas infatti è riuscita a toccare più di un cuore, trascinando gli spettatori in un vortice di emozioni sempre più forti. Un uomo intelligente che per una piccola distrazione metterà fine per sempre al suo mondo: questa è la storia di Tim, che una sera, tornando a casa in auto con la moglie, si distrae al telefono e causa un pericoloso incidente. Solo lui si salverà mentre a morire non sarà solo la sua amata ma anche altre due persone innocenti.

Un peso che Tim non riuscirà mai più togliersi di dosso e per il quale decide di donare letteralmente ogni parte di sé per aiutare chi ne ha davvero bisogno. Un racconto che parla di redenzione e di colpa, di un uomo che cerca in ogni modo il perdono e che per raggiungere il suo scopo è pronto a donare il suo corpo e la sua anima.

Tim infatti va alla ricerca di persone veramente bisognose alla quali dare una mano: ecco che così, dopo aver donato il suo lobo polmonare al fratello, dona una parte del fegato, un rene e il midollo osseo a tanti altri malati. Il suo obiettivo è quello di salvare sette persone: solo così si sentirà veramente in pace con sè stesso, solo così avrà pagato adeguatamente per l’errore commesso.

Sette persone da salvare, una sola salverà lui

Ma proprio una delle persone scelte da Tim sarà capace di farlo emozionare di nuovo, di fargli provare un sentimento. Si tratta di Emily Posa, interpretata da Rosario Dawson, una donna affetta da una grave malattia cardiaca. Emily riuscirà a toccare il cuore di Tim, a fargli provare nuovamente amore ma soprattutto a dargli qualche attimo di pace e serenità. E proprio per salvare Emily dalla mortale malattia che l’ha colpita Tim deciderà di donare il suo cuore, letteralmente: la sua missione è quindi completa e lui se ne va in pace, dopo essere riuscito a perdonare sé stesso grazie all’aiuto di Emily.

Sette anime: nonostante tutto, un capolavoro

La stampa non avrà apprezzato, il pubblico americano non sarà rimasto particolarmente colpito: nonostante questo, Sette anime rimane uno dei migliori film di Gabriele Muccino. Un film che nonostante il tempo, continua ancora oggi ad emozionare gli spettatori di tutto il mondo.

La premiata coppia Smith – Muccino ha regalato al grande pubblico due film indimenticabili. Speriamo quindi che presto i due tornino a lavorare insieme!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi