Steve Buscemi: l’attore e regista spegne oggi 60 candeline!

Steve Buscemi

Facciamo tanti auguri ad un interprete che amiamo particolarmente: Mr. Pink (ma non solo!) in Le Iene di Tarantino, Steve Buscemi.

Buon compleanno Steve Buscemi!

Cominciamo con i particolari meno noti. Non tutti sanno che l’attore oggi sessantenne è stato un vigile del fuoco nella Grande mela, nei primi anni ’80. Decise poi di tornare in servizio per aiutare i soccorsi nella settimana successiva l’11 settembre 2001.

Sempre pochi potrebbero essere coloro che lo hanno notato nel secondo film di Quentin Tarantino. Dopo aver recitato nel suo lungometraggio d’esordio, Buscemi compare infatti brevemente in Pulp Fiction: è un cameriere del Jack Rabbit Slim’s, il locale in cui cenano e ballano Vincent Vega e Mia Wallace.

Con l’amico Robert Rodriguez ha lavorato invece in Desperado e Spy Kids. La lista delle collaborazioni illustri si allunga poi con Tim Burton (Big Fish), ovviamente i fratelli Coen, che lo hanno voluto per ben 5 film, tra cui i memorabili Fargo e Il grande Lebowski, John Carpenter nel sequel di 1997: Fuga da New York e Jim Jarmusch.

Steve Buscemi: i tanti volti di un piccolo genio

Non si è poi fatto mancare ruoli divertenti in blockbuster fracassoni quali Armageddon, The Island, entrambi di Michael Bay, e Con Air. Nella pellicola di Simon West era lo psicopatico serial killer Garland Greene.

Come di consueto, però, ci teniamo a ricordare quei lavori meno blasonati, ma da non farsi sfuggire, nella carriera degli attori e registi che compiono gli anni. In questo caso vi consigliamo di recuperare tre lungometraggi diretti dallo stesso Buscemi: il carcerario Animal Factory, con Willem Dafoe ed Edward Furlong, il duetto “teatrale” con Sienna Miller, Interview, e il film indipendente Lonesome Jim, i cui protagonisti erano Casey Affleck e Liv Tyler.

Nel proporvi il trailer del secondo, qui sotto, facciamo ancora gli auguri al grande Steve Buscemi. Speriamo di rivederlo presto, davanti o dietro la macchina da presa, sul grande o piccolo schermo, come nel recente Boardwalk Empire!

The following two tabs change content below.

Fabio Leonardi

Nato e cresciuto in provincia di Milano, appassionatissimo di cinema (per il quale vive e in qualche modo lavora), oltre che di musica, astronomia e di gatti.

Lascia un commento