Stranger Things, in uscita il videogioco ufficiale della serie tv Netflix

Stranger Things Videogioco

Stranger Things, la serie tv più amata di Netflix, diventa un videogioco. Ed è subito panico tra i fan che sono già pronti alle lunghe file per accaparrarselo.

Stranger Things, arriva il videogioco della serie Netflix

Arriva dal profilo Twitter della Telltale Games l’annuncio ufficiale del videogioco basato sulla serie tv Stranger Things, di proprietà della piattaforma Netflix, che in soli due anni si è aggiudicata guadagni da record e milioni di fan scatenati.

Il tweet in questione, pubblicato durante l’E3 2018, riporta le seguenti parole:

Siamo emozionati di potervi confermare che Telltale sta sviluppando un videogioco basato su Stranger Things, che pubblicheremo su console e computer in futuro.

Netflix, dopo aver concesso la licenza, ha inoltre specificato che il gioco non sarà disponibile tra i servizi interattivi della piattaforma ma sarà acquistabile nei negozi di videogiochi. La data di rilascio è però ancora sconosciuta, nonostante si presupponga una release nel corso del 2019. Il gioco sarà disponibile per Xbox one e Ps4, mentre non vi sono ancora certezze su una possibile versione in italiano.

Le informazioni per ora sono ancora pochissime. Ma in base al quadro generale della Telltale, che ha già lavorato a giochi di successo  come Batman, The Walking Dead, Game of Thrones e Minecraft,  possiamo dedurre la presenza di alcune sequenze narrative con opzioni di risposta multipla. Un altro elemento, ancora non confermato ma comunque in linea con i canoni degli sviluppatori, è l’introduzione di personaggi terzi all’interno di una storia già conosciuta. Come ad esempio quella già seguita nel corso della serie tv.

Possibile un rilascio insieme alla terza stagione di Stranger Things?

Nel frattempo, è decisamente il momento di riguardare tutte d’un fiato la prima e la seconda stagione di questa amatissima serie. Giusto per non farsi trovare impreparati alle grandiose avventure che si prospettano con questa nuova collaborazione.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi