The Witcher, una serie TV prodotta da Netflix per la saga fantasy di Andrzej Sapkowski

the witcher

Netflix produrrà uno show televisivo ambientato nel magico mondo di The Witcher, la celeberrima epopea letteraria creata da Andrzej Sapkowski.

The Witcher, dal videogioco al piccolo schermo: i primi dettagli della produzione griffata Netflix

Dopo aver spopolato, in lungo e in largo, attraverso romanzi e videogiochi di elevata fattura, la saga di The Witcher approda anche sul piccolo schermo. Ad annunciarlo è stata la compagnia di produzione Platige Image, la quale godrà dell’apporto di un colosso dell’intrattenimento come Netflix per realizzare uno show fedelissimo alle sue innumerevoli controparti artistiche.

Va ricordato, infatti, che The Witcher è una saga fantasy partorita dalla mente dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, a sua volta ideatore di una classe di combattenti geneticamente modificati – possono vedere al buio; hanno agilità e forza superiori ai comuni uomini; dispongono di una longevità maggiore; sono resistenti a veleni e alle sostanze potenzialmente velenose contenute in molte pozioni e unguenti; possono utilizzare i Segni, una rudimentale forma di magia – di cui Geralt di Rivia è il maggiore esponente. La complessità degli intrecci narrativi che lo coinvolgono ha posto le basi per una trilogia di videogiochi open world (sviluppati da CD Projekt) apprezzati da pubblico e critica. Insomma, dei veri e propri capolavori videoludici dotati di un’immersività fuori dalla norma.

Riguardo ai primi dettagli dello show firmato Netflix, si sa poco o nulla. L’unica certezza in tal senso è la presenza di Sean Daniel, Jason Brown, Tomas Baginski e Jarek Sawko tra i produttori esecutivi del serial, con Baginski decisamente intenzionato a dirigere almeno un episodio dell’arco episodico previsto. In merito al casting, o eventuali date di inizio, occorre aspettare ulteriori sviluppi, ma la sensazione generale è che ci si trovi dinanzi ad un progetto dalla molteplici potenzialità capace di allargare a dismisura il già vasto bacino di fan di Geralt e soci.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi