Venom, il nuovo trailer offre un lungo sguardo sul protettore letale e i suoi nemici

Venom

Il nuovo trailer di Venom mostra potenzialità e difetti della trasposizione di un personaggio che vede la sua origine privata dell’elemento Uomo Ragno.

Venom, il terzo trailer trabocca della presenza di Venom e rivela quasi tutto del film

Sembrano davvero lontani i tempi dell’uscita del primo pasticciato trailer di Venom. In quel minuto abbondante si vedeva soprattutto Tom Hardy nei panni umani del giornalista Eddie Brock alle prese con minacce, ma soprattutto con la fretta della produzione di dare in pasto ai fan qualche materiale sul film in uscita il 5 ottobre.

Risultato: solo critiche, parodie e tanti dubbi ingigantiti dai social. Da quel punto in poi la Sony ha sviluppato una strategia di comunicazione più adatta ad un film che già sulla carta sembra fatto apposta per creare problemi. Nei fumetti l’origine di Venom è legata a doppio filo o ragnatela all’Uomo Ragno. Al cinema, causa diritti che vedono ancora una spartizione tra Marvel e Sony dell’universo dell’Uomo Ragno, non sarà possibile sfruttare il traino di Spider-Man.

Il simbionte alieno viene portato sulla terra proprio dall’Uomo Ragno a cui si unisce prima che l’eroe, resosi conto di cosa sia, riesca a liberarsene. Sempre nei fumetti il simbionte diciamo tradito trova un nuovo “compagno” nel giornalista Eddie Brock che ha in comune con l’alieno l’odio verso l’Uomo Ragno che nel suo caso lo ha fatto licenziare dal giornale dove lavorava smascherando una sua fake news.

Il nuovo trailer, molto lungo e sulla cui versione italiana pesa un doppiaggio infelice, mostra tantissimo Venom in azione e anche chi saranno i suoi nemici, altri esseri umani su cui un abbastanza classico scienziato pazzo Carlton Drake (interpretato da Riz Ahmed) ha fatto esperimenti per creare attraverso il legame con gli alieni, super soldati o roba simile. Il regista Ruben Fleisher aveva annunciato che Venom non sarebbe stato un film su un super eroe visto che alla fine cominciano a diventare davvero tanti e che quindi sentiva l’esigenza di trovare altre strade nel mondo dei cinecomics. Venom, sempre parole sue, sarebbe stato qualcosa di diverso e il trailer sottolinea questo aspetto.

Venom unisce il dark pesante e appesantito dell’ormai ex DC universe con la vena più umana e problematica Marvel sprattutto nella figura di Eddie Brock costretto a convivere con questa nuova parte di se che in certi casi fa da orrorifico grillo parlante, mentre in altri lo trasforma in giustiziere o meglio protettore letale come è il titolo del fumetto da cui è tratta gran parte della trama del film.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Ti potrebbe piacere anche..

News categoria
Leggi ancora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi